Philips HP8361/00

In questa pagina trovate la recensione della piastra per capelli Philips HP8361/00. Attraverso una prova pratica e i commenti degli utenti trovati in rete proveremo ad offrirvi una panoramica completa delle caratteristiche di questo prodotto. Se non avete tempo per leggere l’intera recensione vi consigliamo di passare direttamente al paragrafo “ Conclusioni”.

329 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 167,99 €
329 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 167,99 €

La confezione

Che cavo!

La Philips HP8361/00 è una piastra dotata, nel design e nella struttura, di tante comode funzioni. Ha un’impugnatura maneggevole e un cavo, con una lunghezza di 2.5 m, girevole facilitando l’opera di messa in piega.  Le piastre della Philips HP8361/00 sono in ceramica con cheratina, fra le migliori in commercio; a proposito ricordiamo che la ceramica  produce calore a infrarossi che riscaldando dall’interno il capello riduce i danni provocati dal calore. Il manico ha inoltre un display che permette di visualizzare le varie funzioni, i tasti per impostarle e il blocco per la chiusura delle piastre. In dotazione c’è anche una custodia rigida termoresistente dove riporre la piastra o in alternativa un comodo gancio per appenderla.;)

Piega veloce e non

Partiamo con la prova pratica della Philips HP8361/00. Settiamo, con i  pulsanti (+ e -),  la temperatura a seconda del tipo di capello che abbiamo che apparirà sul display; nel nostro caso, visto che abbiamo capelli sottili e leggermente mossi ci manteniamo sui 160°. Possiamo dire che i tempi di riscaldamento della piastra sono molto brevi, 30 secondi, e sul display appare la dicitura “Ready” che indica che la Philips HP8361/00 ha raggiunto la temperatura desiderata. Le piastre in ceramiche con cheratina permettono alla piastra di scorrere con molta più velocità senza “tirare” i capelli, in più la cheratina rinforza e dà struttura al capello. Abbiamo utilizzato questo apparecchio anche solo per la piega con l’impostazione “Touch-up” che ottimizza le prestazioni a una temperatura più bassa pre-impostata. Il risultato è stato ottimo: capelli morbidi e lisci. L’unico inconveniente che abbiamo riscontrato è che abbiamo dovuto premere un po’ per fare aderire correttamente le piastre.

La piastra

Funzioni anti-crespo

Se avete capelli che tendono in particolare al crespo la Philips HP8361/00 risolve i vostri problemi con la tecnologia a ioni e quella sonic . Avete mai provato a strofinare una penna bic su un tessuto e poi ad avvicinarla ai capelli?  Questi verranno “attratti” dalla penna per un fenomeno detto di elettro-staticità. La tecnologia a ioni contribuisce a mantenere i capelli più ordinati e lisci eliminando l’effetto crespo causato da fenomeni di elettro-staticità.  La tecnologia sonic invece, con l’emissione di vibrazioni, fa si che la ciocca di capelli e il calore su di essa si distribuiscano in maniera omogenea.  In quanto a sicurezza per la salute dei capelli non abbiamo nulla da ridire. Per quanto riguarda la sicurezza della Philips HP8361/00 possiamo dire che passati 60 minuti questa si spegne automaticamente e che successivamente possiamo bloccare le piastre. Se utilizzate schiume prima del trattamento con la piastra ricordate in seguito di pulirla attentamente con un panno umido.


Qui un video, in russo, dove potete vedere nei particolari la Philips HP8361/00.

Conclusioni

La piastra per capelli Philips HP8361/00 è una buona piastra per capelli con un costo in fascia alta. E’ dotata di un display dove vengono riportate le funzioni, la temperatura e l’indicatore di stato per l’uso.  Ha un cavo lungo e girevole che non dà difficoltà mentre la si utilizza e le piastre dopo l’uso posso essere bloccate. Ha una comoda borsetta, carina e termoresistente, dove poter riporre la piastra e un gancio eventualmente per appenderla. Grazie alle piastre in ceramica con cheratina e alla tecnologia ionica e quella sonic è ideale per chi ha i capelli crespi e secchi poiché tutte queste funzioni vi aiutano a disciplinarli; inoltre il fatto che si abbia la possibilità di impostare diverse temperature la rende adatta a diversi tipi di capello, dal liscio al riccio. Se volete risparmiare date un’occhiata alle offerte online! 😉

329 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 167,99 €
329 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 167,99 €

Vantaggi

  • Maneggevole
  • Cavo
  • Custodia
  • Temperatura impostabile
  • Piastre in ceramica con cheratina
  • Funzione Touch-up
  • Autospegnimento e blocco piastre

Svantaggi

  • Serve un po’ di pressione

Scheda tecnica della Philips HP8361/00

  • Tempo di riscaldamento: 30 s
  • Lunghezza cavo: 2,5 m
  • Temperatura massima: 230 °C
  • Risultato finale: Lisci
  • Spessore capelli: Spessi, Sottili
  • Lunghezza capelli: Lunghi, Medi, Corti
  • Cavo girevole
  • Piastre in ceramica con cheratina
  • Ionizzatore: flusso di ioni per capelli
  • Indicatore di pronto all’uso
  • Regolazione digitale della temperatura per un risultato perfetto
  • Riscaldamento rapido
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti
  • Chiusura facile per riporre facilmente l’apparecchio
  • Inclusa custodia termoresistente

Foto in alta risoluzione della Philips HP8361/00

Qui troverete la foto in alta risoluzione della Philips HP8361/00.

Libretto istruzioni della Philips HP8361/00

Qui troverete il libretto d’istruzioni della Philips HP8361/00.

54 commenti su “Philips HP8361/00

  1. Ciao, vorrei acquistare una piastra m sono indevisa sul modello. I miei capelli sono ricci , crespi e rovinati a causa delle varie stirature chimiche effettuate negli anni. Poiché ho deciso di non stirare più chimicamente i capelli per tenerli a bada vorrei acquistare una buona piastra. Il mio dubbio è se acquistare questa piastra o la imtec bellissima absolute? I miei capelli sono medio/lunghi e vorrei rovinarli il meno possibile. Grazie

    1. Ciao Mary,

      hanno caratteristiche differenti, una le piastre larghe in titanio con tecnologia a infrarossi e ioni, l’altra ceramica e perla (scivola molto bene) con piastre strette e tecnologia a ioni. La seconda ti permetterebbe anche di optare per uno styling mosso più definito, mentre la prima essendo più larga è pensata in particolare per ottenere un liscio definito e duraturo. Dipende dalle esigenze ha hai. Con piastre che sono di una larghezza che è una via di mezzo fra i due modelli sopra citati (3 cm) c’è la Rowenta CF 7150 (abbiamo ricevuto commenti positivi proprio da chi ha i capelli ricci) anche se è meno “tecnologica”!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

    1. Ciao Era,

      sono entrambe piastre con più che buone prestazioni ed entrambe si trovano a due buone offerte in rete. Noi ti consiglieremmo la Remington S9500!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  2. Ciao,
    Io non ho mai voglia di mettere a posto i capelli perché sono molto fini e crespi e con le piasre normali faccio l’effetto statico post palloncino sui capelli che ê orribile,questa piastra può andare bene? Ho i capelli molto lunghine ne ho tantissimi, se va bene allora vorrei sapere anche se esiste un equivalete di questa piastra, anche più cara, che arricci anche i capelli l se esiste un arricciacapelli simile
    Grazie mille

    1. Ciao,

      si la Philips HP8361/00 è un ottimo modello ed avendo le piastra abbastanza strette puoi pensare anche di ottenere dei boccoli solo che dovrai fare un po’ di pratica..in rete trovi tanti video di molte ragazze che mettono a disposizione la loro esperienza per aiutare chi non è molto pratico! Altrimenti vuoi un consiglio anche su un arricciacapelli (anche per questo serve un po’ di pratica) ? Esistono modelli ibridi (con piastre e accessori per arricciare) però non li abbiamo recensiti.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  3. Ciao, dovrei acquistare una nuova piastra..al momento uso una “vecchiotta” imetec, ma ero indecisa tra questa e la imetec bellissima evolution b7-300;
    ho i capelli lunghi sulle spalle e vorrei crescerli..cosa mi consigli?dici di optare per un’altra marca?

    Grazie mille

    1. Ciao Alessandra,

      la Imetec B7 300 ha molti accessori, ma il link a cui rimanda il bottone nella recensione manda a un’altro modello: la Imetec B7 500 (che anche le cover accessorie per diversi tipi di styling). Se non hai particolari esigenze di styling noi ti consigliamo la Philips HP8361/00.

      Ciao,

      Il Team di Macchina-del-pane.it

  4. salve,ho sempre usato piastre imetec ma l’ultima mi ha un po deluso,ha la possibilità di fare i capelli sia ricci che lisci ma le prestazioni migliori le ho avute con un vecchio modello più semplice.Ho i capelli medio lunghi,grossi e abbastanza crespi in alcuni punti,comunque secchi e sfibrati sia da trattamenti liscianti,sia chimici che alla cheratina,dalle tinte e uso settimanale della piastra.
    Cosa mi consigliate???
    grazie

    1. Ciao Claudia,

      pensi che la utilizzerai anche per lo styling quindi? Potresti indicarci un budget di riferimento?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  5. mi serve una piastra che mi stiri i capelli senza usare il foon e spazzola e che nn mi lascia i capelli crespi ho i ca pelli ricci onsigliatemi v oi g razie mariella

    1. Ciao Mariella,

      a un buon connubio fra qualità/prezzo, visto che non hai indicato un budget, noi ti consiglieremmo, la Remington S5520 (ha tantissime opinioni positive proprio di chi ha i capelli ricci e difficili da disciplinare)!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

    1. Ciao Mariella,

      nelle recensioni puoi trovare i bottoni verdi che rimandano ai siti di vendita online. Una volta cliccato lì procedere con l’ordine come ti viene indicato dal sito (ad esempio su amazon.it ti basta aggiungere al carrello e procedere con l’ordine).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  6. Ciaooo … io hoi capelli molto fini e fragili … se aggiungiamo il fatto che sono crespi e di quel mosso indefinito è un disastro .
    Devo cambiare piastra ma sono indecisa tra questa e la Braun ES3 Satin Hair 7 Colour.
    La userei ovviamente per lisciarli ma mi piacerebbe poter fare facilmente anche i boccoli e quel bel mosso che si fa con la piastra .
    Quale mi consigliate per queste esigenze ?
    Grazie per l’aiuto .

    Sara

    1. Ciao Sara,

      la Braun ES3 Satin Hair 7 Colour è un buon modello ma un po’ più complicato, per impostare la temperatura per i capelli fini, e la scocca esterna è meno arrotondata della Philips HP8361/00 dove puoi impostare direttamente la temperatura. Visto che ci sembra di aver capito che proverai a cimentarti con lo styling ti consiglieremo quest’ultima.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  7. ciao a tutti! Ho davvero bisogno di aiuto… Ho capelli molto lunghi, che amo, che 1-2 volte alla settimana stiro con la piastra. Adoro le grandi prestazioni, anche e soprattutto in termini di durata del prodotto. Comprai una imetec bellissima, la prima forse, con piastre in ceramica e cristalli di tormalina…era fantastica, lasciava i capelli magnifici, e ora che ben 8 anni devo dire che resiste ancora, però non funziona come una volta.
    Dicevo che sono molto molto interessata alle prestazione e alla qualità e durata del prodotto. Ma sono anche una patita del rispetto massimo e della cura del capello.
    Così girando e cercando la mia decisione è combattuta tra la Philips HP8361/00 e la Remington S8590 .
    Innanzitutto ditemi se ho fatto una buona ricerca finora, e poi ditemi quale secondo voi è la migliore tra le due per cura del capello e prestazioni. Grazie

    1. Ciao Gess,

      preferisci una piastra con le piastre strette? Altrimenti varrebbe la pena di prendere in considerazione la Imetec Bellissima Absolute. Fra le due invece che ci hai indicato, anche quelli fra i migliori, noi consiglieremmo la Remington S8590 per il fatto che può regolarsi automaticamente a seconda dell’idratazione del capello.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  8. No, la bellissima absolute l’ho esclusa perché sono assolutamente pro ceramica! Il titanio ho sentito che è ottimo per i capelli fini e fragili, ma continuo a pensare che la ceramica sia più adatta di un metallo a proteggere i capelli…
    Anch’io ero molto orientata sulla Remington, ma il fatto che la Philips abbia lo ionizzatore mi rende indecisa… Sia per l’effetto anticrespo, che per la protezione del capello. Voi che dite in proposito?

    1. Ciao Gess,

      che sono entrambi ottimi modelli, entrambi con delle caratteristiche per la cura dei capelli, e capiamo la tua indecisione…hai i capelli particolarmente crespi o che subiscono fenomeni di elettrostaticità? Se vuoi provare la Philips per la funzione ionica puoi acquistarla ed eventualmente, se non sei soddisfatta delle prestazioni, restituire il modello (comprando però online), stessa cosa per la Remington!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  9. Ciao 🙂 sono indecisa se comprare la Philips HP8361/00 o la Remington S9500. Leggendo sono più spinta a prendere quella della Philips, ma ho visto che voi consigliate molto di più la Remington.. tra i 50 euro della Remington e i 70 euro della Philips per me il prezzo è indifferente. Vorrei prendere una piastra buona e duratura, sembrano entrambe ottime ma vorrei qualcosa che mi spingesse ad acquistarne una in particolare. Ho i capelli lunghi e crespi e vorrei qualcosa che non li rovinasse troppo e sopratutto con una ottima resa. Cosa ha in più la Remington S9500 che la Philips HP8361/00 non ha, a parte il prezzo?

    1. Ciao Maria Grazia,

      in realtà le differenze sono anche nelle funzioni ad esempio la Remington S9500 raggiunge più in fretta la temperatura idonea (in 15 secondi circa) ed ha la funzione per raggiungere la massima temperatura per acconciare capelli più difficili (turboboost) mentre la Philips HP8361/00 ha la funzione “Touch-up” che ottimizza le prestazioni a una temperatura più bassa pre-impostata e anche gli ioni (se hai i capelli particolarmente crespi ti aiuta un minimo a disciplinarli) ed ha una spia che ti indica quando è pronta all’uso. Dipende quindi essenzialmente dal tipo di capello che hai e cosa stai cercando.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  10. Grazie mille 🙂 penso che prenderò la Philips HP8361/00 perché ho i capelli crespi e mi può aiutare a disciplinarli e non avendo i capelli ricci non mi serve una temperatura elevata altrimenti rovinerei anche i capelli 🙂 l’unica cosa che mi dispiace è che esteticamente non è bella come la Remington ma vabbe 🙂

  11. Alla moglie vorrei, per il compleano – 30 anni comprare la migliore piastra. Il prezzo non mi intteressa (per amore si fa tutto), solo che la piastra sia la migliore. Ha i cappelli un po crespi, mezzo lunghi e la piastra gli serve solo per fare i capelli lisci. Legendo le vostre risposte, mi sembra che sono quattro piastre che sono le migliori: REMINGTON S8950, PHILIPS HP8361/00, REMINGTON S9500 E IMETEC BELLISSIMA ABSOLUTE 11010. Ce anche qualche altro modello che e migliore di queste? Se questi sono le migliori qualle e meglio per fare sollo i capelli lisci – i capelli sono mezzo lunghi e un po crespi.

    1. Ciao Robert,

      quelli che hai citato sono tutti ottimi modelli. Se vuoi pensare alla salute dei capelli di tua moglie, con la possibilità di impostare una funzione che permette di proteggere i capelli adattando la temperatura a seconda dell’idratazione puoi optare o per la Remington S8590 oppure per la Braun Sensocare (non recensita ma con ottime opinioni). Se ha i capelli molto crespi però ti consiglieremmo di orientarti verso la Philips HP8361/00. Con queste piastre se le piace divertirsi con le acconciature può provare anche l’effetto boccoloso. Altrimenti con piastre larghe e in titanio ( più resistenti e lisce), adatta per i capelli crespi la Absolute! Dipende insomma da che tipo è e da cosa le piacerebbe utilizzare! 😉

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  12. Philips HP8361/00 o Remington s9500???? Ho i capelli crespi .. media lunghezza e voglio un effetto davvero LISCiO.. possibilmente liscio spaghetto. Voi quale piastra mi consigliate???

    1. Ciao Alessia,

      noi avevamo pensato alla Frizz Therapy come scrtto anche nei commenti precedenti. Fra queste due per i capelli crespi suggeriremmo la Philips HP8361/00! In ogni caso se acquisti su amazon se non sei soddisfatta puoi optare per la restituzione del prodotto!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  13. salve, ho un dubbio,ho capelli di media lunghezza ricci e crespi tendenzialmente con punte secche. vorrei acquistare una piastra e sono indecisa tra la philips hp8361 e la remington s8590 .voi quale mi consigliate….? e se ho capito bene con entrambe si puo avere l effetto mosso ?grazie…..

    1. Ciao Domenica,

      si, lo puoi avere con entrambe. La differenza sostanziale sta anche nel fatto che la Remington S8590 può regolare la temperatura a seconda dell’idratazione dei capelli (opzione deselezionabile) aiutandoti a prendertene cura soprattutto se intendi piastrarli spesso.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  14. grazie….x la risposta…
    quindi…sostanzialmente credi che la remington sia un prodotto valido e più adatto ai miei capelli?…..quindi tra le due scarto la philips?grazie ancora

    1. Ciao Domenica,

      si tendenzialmente perché per stirare i capelli ricci solitamente si utilizzano temperature più alte e optare per un prodotto con la regolazione automatica può aiutarti a non stressarli eccessivamente. In ogni caso se acquisti online e non sei soddisfatta puoi decidere di restituire il prodotto ed eventualmente orientarti verso un altro modello.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  15. Ho i capelli non molto lunghi ma molto indomabili, sono sempre scapigliati e non hanno una forma ben definita.
    Vorrei una piastra di ottima qualità e durevole nel tempo.
    Non ho idea di cosa provare perchè è la prima volta che acquisto una piastra.
    Ho sentito parlare della remington e della gama in maniera molto positiva ma non so proprio cosa scegliere. Voi (che siete molto esperti nel settore, data la qualità del vostro sito) quale modello mi consigliate? (non vorrei spendere oltre 90 euro).

    Qualitativamente è migliore una Philips HP8361/00 o una Remington S8590?
    AIUTATEMI

    1. Ciao Virginia,

      sono entrambi ottimi modelli, la prima, la Philips, è ideale per chi ha i capelli particolarmente crespi la seconda invece, la Remington, minimizza i danni da temperatura poiché ha una funzione che permette di ottimizzare le temperature a seconda dell’idratazione dei capelli. Puoi anche provarne una e nel caso tu non fossi soddisfatta, grazie a amazon, restituire il prodotto ed eventualmente sostituirlo!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  16. Ciao
    Sono indecisa su che piastra comprare tra Philips hp8361/00 e la remington s8590. Io ho i capelli lunghi e spessi ma con le punte rovinate dai colpi di sole. E volevo una bella piastra che non mi rovinasse i capelli. Te cosa mi consigli?

    1. Ciao Chiara,

      noi ti consiglieremmo la Philips HP8361/00 perché, visto che dici di avere i capelli rovinati da tintura, questo modello è più adatto perché ti consente di selezionare una temperatura più bassa (da 120° a 230°) della Remington S8590 (che va da 160° a 230°). Per il resto, le due piastre sono davvero molto simili, la seconda è un po’ leggera e compatta più e si riscalda in meno tempo (15 secondi invece di 30). A te la scelta!! 🙂

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  17. Ciao,
    vorrei acquistare una piastra, ho i capelli lunghi fino a metà schiena e ricci, li odio, da piccola li avevo lisci, poi li ho tagliati e hanno incominciato a arricciarsi e soprattutto a gonfiarsi. Ho letto numerose recensioni di piastre e sono indecisa tra la Philips HP8361/00 e la Philips HPS930/00 ma entrambi i modelli hanno un design stretto e lungo, mentre quando vado dal parrucchiere utilizzano una piastra larga. Voi tra queste quale mi consigliate oppure è preferibile usare una piastra larga? Se si quale? Ho i capelli sani e senza doppie punte. Budget massimo 100 euro. Grazie.

    1. Ciao Giorgia,

      tra le due, noi ti consiglieremmo la Philips HPS930/00 perché rispetto alla Philips HP8361/00 ha il vantaggio di avere un rivestimento in titanio. Per quanto riguarda le piastre larghe, sono più indicate per la stiratura dei capelli lunghi perché facilitano l’operazione di stiratura. Se ne volessi una larga, ti consigliamo senza dubbio la Remington S9620 che è un ottimo prodotto.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  18. Ciao, vorrei un consiglio da voi per l’acquisto di una piastra: ho i capelli lunghi e molto sottili, sopratutto drittisssimi. Mi piacerebbe ogni tanto averli mossi, con i boccoli o onde morbide. Tra i tanti consigli da voi dati, ho individuato 3 modelli:
    – Remington S 8590 piastra keratin therapy pro
    – Braun satin hair 7 ST 780
    – philips HP 3861/00
    Quale tra queste è la più indicata per i miei capelli ?
    grazie mille. Ciao

  19. Ciao, leggevo che tra gli “svantaggi” serve un po’ di pressione per passarla tra i capelli, immagino (ovviamente).
    Vorrei chiedervi se da “chiusa” le due piastre combaciano perfettamente oppure se rimane chiusa “in punta” e rimane leggermente più aperta vicino all’impugnatura, come succede in quasi tutte le piastre.

  20. Ciao, ho i capelli lisci fin poco sotto le spalle molto sottili e fragili. Tendono alla caduta e alla formazione delle doppie punte. Inoltre si elettrizzano moltissimo specie dopo l’asciugatura e la piastra. Utilizzo la piastra dopo ogni lavaggio/asciugatura (in genere 3 volte a settimana) per disciplinarli e per evitare che si gonfino o che diventino crespi. Pensate che il modello Philips HP8361/00 possa essere adatto alle mie esigenze di piega senza danneggiare il capello? Oppure avete altri modelli/marche da consigliarmi? Il budget non mi interessa, cerco soltanto un prodotto valido, maneggevole e che nutra il capello senza rovinarlo. Inoltre vorrei chiedere se in questo modello è possibile togliere la funzione delle vibrazioni oppure è fissa. Grazie.

    1. Ciao Valentina,

      la Philips HP8361/00 potrebbe fare al caso tuo perché ti eviterà l’effetto crespo ed è delicata sui capelli. Abbiamo anche un altro modello da consigliarti, ovvero la Braun Satin Hair 7 ST 780 che regola automaticamente e continuamente la temperatura della piastra (che è in ceramica) in modo da evitare stress termico ai capelli.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie per il consiglio!
        Chiedevo inoltre se nella Philips HP8361/00 è possibile selezionare la funzione delle vibrazioni con un apposito pulsante oppure è fissa. Grazie.

        1. Ciao Valentina,

          non c’è nessuna funzione attivabile dall’utente relativamente alle vibrazioni delle piastre. Non devi immaginare che la piastra “vibri” come un telefono, le sue piastre sono oscillanti, ovvero mobili sui capelli e quindi più delicate.

          Ciao,
          il Team di Capellipiastra.it

  21. Buongiorno,
    mi intteressa qualle piastra e migliore per lisciare i cappelli e non lasciarli crespi ?
    La GHD GOLD CLASSIC o la GHD ECLIPSE ?
    Cordiali saluti.
    Robert

    1. Ciao Robert,

      non abbiamo ancora mai avuto modo di provare il modello Eclipse, ragion per cui protendiamo per la Gold Classic V che è un ottimo modello.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  22. ciao! quale materiale è migliore il titanio e quindi Philips HPS930/00 o la ceramica con cheratina e quindi Philips HP8361/00? Con quale la piega dura di più? i miei capelli tendono a gonfiarsi e diventano crespi con un minimo di umidità… li posso stirare per bene ma quando la giornata è umida (in italia quasi sempre) bastano 10-15min e non si vede più che sono stati stirati… quale piastra mi consigliate? quale materiale è migliore?

    1. Ciao Monika,

      la Philips HP8361/00 ci sembra buona perché molto delicata sul capello. Se però hai grossi problemi di umidità/capelli crespi, ti consigliamo di valutare la Philips HPS930/00 perché dotata di ionizzatore.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  23. Buongiorno, intanto grazie per l’articolo.
    Vorrei regalare una piastra per capelli a mia moglie in sostituzione di una babyliss che si é rotta. Lei ha capelli lisci e molto fini.
    Di solito liscia velocemente i capelli al mattino.
    Da quel che capisco ogni tanto vorrebbe fare anche qualche boccolo, ed ha già provato l’arricciacapelli di Philips di cui é soddisfatta.

    Vorrei regalarle un buon prodotto anche senza troppi accessori.

    Mi sapete consigliare tra la piastra recensita, la HPS930/00 e la madameparis Nina?

    Grazie

    1. Ciao Marco,

      ci sono tantissimi modelli che possono andare bene per tua moglie, ovviamente ti consigliamo un prodotto di marca e con molti feedback positivi, la Philips HP8361/00 è un’ottima soluzione: descritta dai vari commenti online come ottima piastra per capelli fini e adatta a creare i boccoli.

      Ciao,

      il Team di Capellipiastra.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips HP8361/00?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *