Come scegliere la piastra per capelli

Avere i capelli perfettamente lisci è un sogno di molte donne, ma per molte di queste la natura ha voluto altro. La tecnologia si mette in gioco per questo bisogno attraverso una lunga serie di modelli di piastre per capelli, come detto sono davvero tanti e scegliere quella giusta non è cosa così semplice. Ci sono molti prodotti che oltre a non funzionare bene rovinano i capelli, qui sotto vi forniamo una serie di consigli per fare l’acquisto giusto.

A chi è rivolta la piastra per capelli?

Notoriamente la piastra per capelli è quello strumento che usano le persone con i capelli ricci per renderli lisci, ma questa può essere utilizzata anche per l’esatto contrario, ovvero ottenere effetti ondulati. C’è il caso poi di chi ha capelli lisci naturali ma che di tanto in tanto ha bisogno di ridare la piega giusta proprio attraverso la piastra, attenzione però a non abusarne perchè anche i modelli più delicati non fanno bene al capello.

Regolazione del calore

Alcuni modelli vi offrono la regolazione del calore, questo è un ottimo avviso di garanzia prima dell’acquisto perchè a seconda del capello ci vuole un temperatura differente. Solitamente per capelli leggermente mossi non servono più di 150°-180°, mentre per quelli particolarmente ricci servono 200°, non di più anche se alcuni modelli vantano di produrre un calore maggiore. Importantissime sono anche le temperature più basse, queste servono per il mantenimento dell’acconciatura quotidiana, solitamente intorno ai 80°-100°.

Ceramica e tormalina!

Le piastre in ceramica e quelle in tormalina sono le migliori in assoluto, se avete a cuore il vostro cuoio capelluto scegliete sempre modelli con questa caratteristica. Infatti questi due materiali hanno la proprietà di distribuire meglio il calore e riescono a scorrere meglio sui capelli senza rovinarli. Insieme alla ceramica controllate sempre sulla scheda tecnica se il modello che vi interessa sia una piastra a Ioni, questa rilascia una serie di particelle per ottenere capelli più morbidi. Per molti si tratta di una caratteristica da tenere in secondo piano, ma sicuramente è un vantaggio per la cura della vostra chioma.

Tecnologia a Ioni

Un’altra caratteristica fondamentale che distingue una piastra di ultima generazione è la funzione a Ioni. Questi hanno la capacità di lasciare alcune particelle (inutile spiegarne l’aspetto tecnico-scientifico) che rendono i capelli meno elettrici, più morbidi e brillanti. Sicuramente meno importante del materiale descritto nel paragrafo precedente, la funzione a ioni è sicuramente un punto a favore dei prodotti che vantano questa caratteristica.

Le dimensioni

Due parole su quale piastra per capelli scegliere vanno spese anche per quanto riguarda le dimensioni. Quelle più piccole sono anche più leggere, ma quando troppo minute si rischia di dover perdere troppo tempo per la stiratura. Tenete presente che solitamente la misura migliore per piastrare le ciocche di capelli è di 2 cm circa. Non solo le dimensioni della piastra, ma anche quelle del cavo elettrico hanno la loro importanza. Un cavo inferiore a 1,5 metri ci sembra un prodotto da evitare, le misure standard ideali sono quelle dai 2 metri in su di lunghezza, se possibile verificate anche la flessibilità del cavo e il tipo di presa.

Le migliori piastre per capelli

Siamo coscienti del fatto che con tutti i prodotti oggi in commercio non sia facile scegliere quello che fa esattamente al caso nostro, siamo tuttavia convinti che con le informazioni che vi abbiamo fornito, possiate affrontare l’acquisto con maggior sicurezza a seconda dei vostri bisogni. Ma per rendervi la decisione ancora più semplice abbiamo individuato i bisogni più comuni quando si deve scegliere una piastra per capelli, e abbiamo individuato la migliore piastra per ogni bisogno. In questa sezione infatti potete trovare tutte le migliori piastre per capelli attualmente in commercio divise per esigenza.
Qui di sotto invece trovate le piastre per capelli più vendute:

Conclusioni

Queste sono le caratteristiche principali che vanno seguite come dogmi per affrontare l’acquisto giusto. La tecnologia moderna però vi offre molte funzioni spesso inutili ma altre volte davvero importanti, nelle nostre recensioni cerchiamo di darvi più informazioni possibili proprio in virtù di questo. Non vi resta quindi che cominciare a leggere i test sui prodotti che abbiamo esaminato per capire quale modelli è più adatto a voi.

Punti essenziali per la giusta guida all’acquisto della piastra per capelli

  • Regolazione della temperatura da 80° a 200°
  • Piastre in ceramica o tormalina
  • Piastre a Ioni
  • Dimensioni della zona che piastra non meno di 2 cm
  • Lunghezza cavo e flessibilità

223 commenti su “Come scegliere la piastra per capelli

  1. Salve!Girando su internet ho visto la vostra pagina, direi molto interessante!Vorrei avere un consiglio: dovrei prendere una piastra per me, ho i capelli già lisci e sottili e raramente ho fatto uso di piastre(sono sempre rimasti sani i capelli); mi chiedevo quale fosse la marca e il modello più adatto a me e all’uso che dovrei farne(usarla per aggiustare l’acconciatura dato che ho avuto i capelli molto corti e ora li sto ricrescendo).Grazie!!Marta

    1. Ciao Marta,

      Sei molto vaga nella tua richiesta, anche per quanto riguarda la cifra che sei disposta a spendere … per questo ti consigliamo quella che, in rapporto al prezzo, ci è sembrata la migliore. 🙂

      Remington S5520

      Cliccando sul tasto verde puoi accedere al sito di vendita, oltre a trovare un’ottima offerta puoi leggere anche tantissimi commenti online. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

    2. Ciao,io ho dei capelli rovinati è molto crespi con la crescita molto lenta,tendono a spezzarsi con la piastra. Passo ogni giorno la piastra che è una remington. Mi hanno parlato bene della piastra a vapore e vorrei comprarla..ma ne vale la pena? Ne ho trovata una di 120 € la marca è renó upgrade è buona?

      1. Buongiorno,

        vorrei un consiglio:ho i capelli spessi e folti,liscio mossi,non ho tanto tempo da dedicare alla lisciatura. Sento parlare bene della remington ,sapete consigliarmi il modello?
        Grazie
        Francesca

        1. Ciao Fra,

          se vuoi un modello Remington, anche se non ci indichi una fascia di prezzo, potresti prendere la Remington S9500, che al momento gode di un’ottima offerta ed è senz’altro un ottimo modello.

          Ciao,

          il Team di Capellipiastra.it

          1. Ciao Fra,

            allora prova con il modello che ti abbiamo consigliato, molti utenti sono rimasti soddisfatti e avevano il tuo stesso problema, ovviamente spendendo di più si prende una qualità superiore.

            Ciao,

            il Team di Capellipiastra.it

    1. Ciao Imma,

      Mille grazie davvero per i complimenti …

      … sei un pò vaga sulla richiesta, sarebbe meglio se ci dicessi che tipo di capelli hai e quanto vorresti spendere al massimo. Per il momento ti consigliamo di leggere la recensione della Remington S5520, un modello di fascia media che ci ha convinto particolarmente e non solo a noi (clicca sul tasto verde e vedrai tanti altri commenti online).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Purtroppo il mio messaggio è arrivato incompleto! Comunque avevo scritto che cercavo una piastra in ceramica di tormalina con la tecnologia a ioni, per i miei spessi e folti capelli di media lunghezza e di natura mossi e crespi. Cerco un modello di fascia media che non sia di grandi dimensioni.
        Grazie

        1. Ciao Imma,

          Il modello che più si avvicina alle tue esigenze è la Rowenta CF 7150, un prodotto di fascia media che ha convinto tutte coloro che già l’hanno provata (offerta e commenti li trovi cliccando sul tasto verde nella nostra recensione). 🙂

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

  2. Grazie per la vostra risposta :)Alla fine ho ordinato una Remington s9500(modello “Pearl”).Mi è sembrata buona per qualità e prezzo e poi leggendo i commenti mi ha attirato(ero indecisa tra questa e la “shine terapy”).Grazie ancora!!

  3. Salve ho dei capelli lunghissimi e tra l’altro ne ho anche tanto vorrei un consiglio su quale piastra comprare,premetto che non vorrei spendere cifre esorbitanti ma il giusto che mi permetta di ottenere il miglior risultato.Grazie mille

    1. Ciao Antonella,

      Se non vuoi spendere molto ti consigliamo la Remington S5520, un ottimo rapporto qualità prezzo e con le caratteristiche adatte ad operare con la tua lunga e folta chioma. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  4. Buongiorno, ho i capelli fini e corti, volevo sapere quale modello delle piastre Remington si adatta alle mie esigenze. Dalle descrizioni non riesco a desumere bene quali siano quelle strette.

    Grazie.

  5. Salve.
    Tingo i capelli di biondo chiaro (ho una base castana) da tantissimi anni, faccio da me, uso solo prodotti professionali e i capelli rislutano ben curati.
    I miei capelli sono molto molto fini, mossi e ribelli. sono una fanatica dei capelli lisci (che appena sudo si arricciano e si increspano), per cui li stresso davvero tanto con spazzola e phon tantissimo volte al giorno. Quando me li fa la mia parrucchiera usa una piastra al vapore e restano davvero liscissimi, a prova di sudore, umido e quant’altro!
    Quale piastra, nel mio caso, devo acquistare?
    Grazie mille
    Maria Luisa

      1. La mia richiesta era soprattutto riferita ad un consiglio sulla piastra a vapore, perchè solo con questa ho notato che hanno una reale durata inattaccabile dall’umidità. Può consigliarmi quale piastra a vapore è indicata per me?

        Grazie
        Maria Luisa

  6. Salve! Sono alla disperata ricerca di una piastra e questo sito mi sembra una vera manna dal cielo. I miei capelli sono medio-lunghi,lisci abbastanza ma crespi e praticamente intrattabili perché la piega regge davvero poco e con la piastra che posseggo attualmente il liscio non é soddisfacente. Vorrei un liscio a piombo ma morbido e lucente,un risultato insomma abbastanza professionale. Aspetto un vostro consiglio e non essendo ancora decisa sul prezzo da spendere perché per me conta il risultato, se potete indicatemi un modello meno costoso e un altro che abbia invece un prezzo più elevato purché ne valga davvero la pena. Grazie e buona giornata

    1. Aggiungo un dettaglio : io preferisco sempre una piega liscia ma con volume alla radice,non amo i capelli schiacciati in testa!

    2. Ciao Maria Grazia,

      Da quello che ci scrivi la piastra per capelli Remington S9951 sembra esser perfetta per te, ideale per capelli crespi e va bene anche se non sono troppo lunghi. Stesso discorso per quanto riguarda la Braun Satin Hair 5 ESS … il prezzo è per entrambe intorno ai 50 euro.

      Se vuoi spendere un pò di meno dai uno sguardo alla GAMA CP1 On-Off Ceramica, ti consigliamo comunque di prendere una delle altre due. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  7. Ciao,
    ho i capelli lunghi e ricci, un po’ crespi per via di varie tinture. Solitamente tendono a diventare mossi e gonfi dopo poco tempo, soprattutto a causa dell’umidità. Cerco una piastra, ed eventualmente anche un consiglio su un prodotto da utilizzare per facilitare la piega, con la quale ottenere una buona stiratura a prezzo contenuto (max 50 euro).
    Grazie mille!
    Valeria

  8. Ciao,
    innanzi tutto complimenti per il sito, davvero ben fatto ed esaustivo!
    Potreste consigliarmi una buona piastra per fare i capelli mossi?
    I miei sono lisci di natura e abbastanza sottili, vorrei una piastra per ottenere un mosso spettinato (tipo wavy). Visto le ottime recensioni sarei orientata per la Remington S9500. Può fare al caso mio? In alternativa, sempre sulla stessa fascia di prezzo, cosa consigliereste?
    Grazie mille
    Daiana

    1. Ciao Daiana,

      Hai messo gli occhi su un buon modello! 😉 Più o meno nella stessa fascia di prezzo, in alternativa, ti consigliamo di dare uno sguardo alle caratteristiche della Rowenta SF 6150! 😉

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Ho dato un’occhiata alle recensioni della rowenta e devo dire che adesso sono indecisa… Tra le 2 voi cosa consigliate?
        Grazie

  9. Buongiorno, sono alla ricerca delle mia nuova piastra.
    Non ho un budget limitato ma voglio un prodotto di qualità.
    Sono anni che uso la bellissima mini e la mia nuova piastra dovrebbe avere le stesse dimensioni . Ho i capelli corti e purtroppo per mantenere l’acconciatura uso la piastra tutti i giorni.
    mi sapete indicare il modello giusto per me? grazie,saluti Chiara

  10. Ciao, ho i capelli finì, trattati e con un caschetto piuttosto corto. Mi potreste consigliare una piastra a vapore che non mi rovini i capelli. Specifico che sono abituata a lavaggi frequenti se non tutti i giorni, a giorni alterni, per cui la userei molto spesso. Ringrazio anticipatamente.
    Ivana

  11. Salve,
    vorrei regalare una piastra alla mia ragazza, ma questo mondo mi sembra davvero inaccessibile e confuso 🙂 Così mi sono affidato al vostro sito in cerca di risposte. Dopo aver letto quasi tutte le recensioni, diciamo che ancora non c’ho capito molto, quindi ho pensato di chiedere direttamente a voi. La mia ragazza ha una chioma molto folta, i capelli sono mossi, lunghi e sottili. Ha inoltre la tendenza a perderne molti (ha un ricambio molto veloce). Alcune mie conoscenti mi avevano consigliato anche la red passion e la orange passion di Dune 90, ma purtroppo non sono da voi recensite. A questo punto vorrei chiedervi innanzitutto un parere su queste ultime e poi un consiglio su quale regalare, tenendo presente che il budget massimo si aggira intorno ai 40 euro. Vi ringrazio per la cortesia.

    1. Ciao Antonio,

      purtroppo non avendole recensite ci possiamo basare sui dati trovati in rete che sono abbastanza vaghi. Hanno piastre sottili ed è possibile regolare la temperatura. Intorno al prezzo che ci hai detto, con piastre sottili, e temperatura selezionabile prova a guardare le caratteristiche sia della Braun ES2 Satin Hair 7 che della Remington S8102 Stira e Asciuga (quest’ultima ha anche un astuccio resistente al calore). Per orientarti, se ne usa già una, prova a confrontarle! 😉

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  12. Salve, vorrei comprare una piastra, ma sono totalmente inesperta sulla questione. Sono una ragazza di 20 anni, capelli mossi, neri, lunghi e sottili.. Mi facevano gola anche la Babyliss ST290E, la Imetec Bellissima Evolution B7300 e la Remington S5520 o la S5500. Mi erano state consigliate anche piastre della DUne 90 come la red passion o la orange passion che voi non recensite.
    Datemi un consiglio voi!! Ne ho davvero bisogno!!
    P.S. Complimenti vivissimi per il sito!

    1. Ciao Lisa,

      grazie tante per i complimenti, siamo lieti di esservi d’aiuto! Allora si, i modelli che ci hai scritto ancora non sono stati recensiti. Per quanto riguarda invece i modelli che ti fanno gola hanno le piastre in ceramica e la temperatura selezionabile.
      Le prime elencate qui sotto sono le più semplici, anche se molto buone, e per te consiglieremmo la seconda (a meno che tu non abbia i capelli particolarmente lunghi e impieghi molto nella messa in piega):

      La Remington S5520 è un buon modello con delle piastre più ampie, oscillanti, adatte a chi ha i capelli molto lunghi riducendo i tempi per lo styling.

      La Remington S5500 ha piastre sottili si riscalda velocemente, leggera e abbastanza maneggevole.

      Le prossime invece sono più pensate per divertirti a sperimentare, ma serve manualità:

      La Babyliss ST290E fra le 4 è quella che ha la selezione della temperatura più bassa,con piastre più ampie, per utilizzarla anche con il rullo dovrai acquisire un po’ di manualità.

      La Imetec Bellissima Evolution B7 300 ha piastre con tormalina e le scocche esterne sono riscaldabili, per provare a fare anche dei boccoli (con pratica), dovrai prestare più attenzione e premere bene la punta.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Ma a livello di “rispetto” per il capello, voi quale consigliereste?
        Diciamo che in quanto a manualità, sono praticamente a zero, però magari vorrei imparare e più in là riuscire anche a creare degli effetti più particolari. Le piastre su cui sono più orientata sono la Remington S5500 e la Imetec Bellissima B7. In considerazione delle mie scarse capacità, della completezza e della bontà dei prodotti, voi quale consigliereste?
        Infine ho notato che il link Amazon nella pagina della B7 300 indirizza alla B7 500…c’è differenza?

        1. Ciao Lisa,

          sono entrambi ottimi modelli, le Imetec in più hanno la tormalina che riduce in parte l’effetto crespo (se ne soffri) ma competono benissimo con le Remington.Per quanto riguarda amazon.it la descrizione e l’immagine del prodotto corrispondo a quella della Imetec B7 300, ma il nome è diverso! La Imetec B7 500 ha una serie di accessori in più ( tre diverse cover per lo stlying sempre se hai intenzione di sperimentare) ad un prezzo più alto rispetto ai prodotti che abbiamo elencato prima. Se hai intenzione di acquistare online contatta direttamente amazon.it! Altrimenti taglia la testa al toro e vai con la Remington S5500!

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

          1. Salve, ho trovato molto interessante la discussione e vorrei prenderne spunto per chiedere un paragone fra le piastre citate e la Braun ES2 Satin Hair 7. Grazie

          2. Ciao Maria,

            a quali piastre citate ti riferisci? 🙂

            Ciao,

            Il Team di Capellipiastra.it

  13. Ho risolto alla radice il mio problema. Avevo scritto ad agosto chiedendo supporto per l’acquisto di una piastra.
    Preciso che i miei capelli sono crespi, super sensibili all’umidità e al sudore, per cui anche dopo una lisciatura perfetta, basta una di queste due condizioni per averli di nuovo ricci/crespi! In più sono tinti di biondo da una vita!
    Un paio di mesi fa ho acquistato online la piastra a vapore della Babyliss, visibile su questo link: http://www.ilovebeauty.it/babyliss/cura-dei-capelli/piastre-e-piastre-arricciacapelli/piastra-a-vapore-babyliss.html ed ho risolto DEFINITIVAMENTE il mio problema. Vi assicuro che anche se mi becca la pioggia, i miei capelli, piastrati con la piastra a vapore, non si arricciano più fino al prossimo shampoo (qualunque marca va bene, purchè sia a vapore)!!! mai acquisto fu più felice, sono sempre di un liscio da parrucchiera: IMPECCABILE!!!
    Spero di essere stata di aiuto, ciao a tutte!

  14. Salve,
    sono alla ricerca disperata di una piastra ad hoc per i miei capelli…e per fortuna sono capitata in questo fantastico sito! =)
    Cerco una piastra che mi dia la possibilità di fare i capelli lisci ma anche mossi (adoro l’effetto boccolo) e che si adatti ai miei tanti (anche se ultimamente ne perdo davvero troppi) capelli lunghi, abbastanza spessi e molto mossi. Sono abbastanza disciplinati e si prestano a qualsiasi tipo di acconciatura…se trattati bene.Vorrei rimanere in una fascia di prezzo tra i 50 – e 70/80 euro….ringrazio in anticipo per la risposta 😀

    1. Ciao Dominga,

      Grazie mille per i complimenti! Ti consigliamo la Philips HP8361/00 ha le piastre abbastanza strette per creare anche i boccoli, puoi selezionare la temperatura e rientra nella fascia di prezzo che ci hai indicato!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  15. Salve, sto pensando di acquistare una nuova piastra. Ho tantissimi capelli fino alle spalle, grossi, leggermente mossi, crespi. Ho le meches bionde. Ho quindi capelli molto difficili da gestire e il mio ideale è averli liscissimi, morbidi e poco voluminosi. Le vostre recensioni sono fatte bene, ma se riusciste a darmi un consiglio ne sarei felice. Budget fino a 100 Euro.

    1. Ciao Laura,

      grazie tante dei complimenti! Per i tuoi capelli, se non hai particolari esigenze di styling, consigliamo la Imetec Bellissima Absolute: ha le piastre larghe per i capelli lunghi (e nel tuo caso folti), la possibilità di regolare la temperatura a seconda del tipo di capello che hai, e sono ottimi i materiali di costruzione delle piastre e le sue prestazioni!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  16. Buongiorno! Ho trovato il vostro sito per caso appena sveglia e non riesco più ad uscirne, sto spulciandolo da circa un paio d’ore! Complimenti davvero, mi state aprendo un nuovo mondo!
    Ho 26 anni, capelli lunghi fino al seno, folti, tanti, normali più sul tendente al grosso che al fine, naturalmente abbastanza lisci. Tuttavia, sono reduce da un paio d’anni di meches aggressive e successive colorazioni(da castano chiara mi sono fatta platino, e ora sono circa bionda scura) quindi li ho molto rovinati e adesso sono tendenti al crespo e abbastanza ingestibili sulle punte. Anche se li liscio con phon e spazzola la piega non regge più di qualche minuto, mentre con la piastra di una mia amica (un vecchio modello della remington) ho ottenuto risultati migliori.
    Vorrei acquistare una piastra per disciplinare i miei capelli e renderli lisci e morbidi ma nel frattempo curarli e preservarli (assolutamente indispensabile ritengo la tecnologia a ioni e potrei essere interessata anche a quella ad infrarossi..potete darmi qualche informazione su quest’ultima?), ma che mi consenta anche di farli mossi o realizzare dei boccoli, dal momento che mi piace spesso cambiare look e non voglio rinunciare a questa possibilità.
    Non ho un budjet illimitato (diciamo dai 50 ai 70-80 euro circa), ma sogno di comprarmi una piastra da una vita, quindi sono disposta a fare un buon acquisto anche spendendo qualcosina in più se trovassi il modello perfetto per me. Potete aiutarmi?
    Grazie infinite già da adesso e ancora complimenti!

    1. Ciao Cinzia,

      grazie tante dei complimenti! La tecnologia a infrarossi sembra che aiuti a preservare il cuoio capelluto dalla disidratazione riducendo la percentuale di rottura dei capelli e diminuisca il rischio di scottature, però al momento recensita c’è la Imetec Bellissima Absolute non adatta a te che vorresti provare a fare dei boccoli. Con piastre strette, effetto ioni, piastre in ceramica e cheratina, regolazione di temperatura, ottime prestazioni e che trovi online a un prezzo che rientra nel budget richiesto c’è la Philips HP8361/00!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie mille per la risposta!
        Ho letto la recensione e mi sembra ottima, la terrò sicuramente in considerazione.
        So che non l’avete recensita, ma sapreste dirmi qualcosa della imetec b8 100? Ho letto qua e là di questa piastra su internet e dovrebbe avere tutte le caratteristiche da me desiderate (come la Philips,ma con un più gli infrarossi) e credo che come range di prezzo sia nel mio budget..c’è differenza tra imetec e Philips?
        Grazie ancora!!!

        1. Ciao Cinzia,

          allora quando abbiamo fatto riferimento agli infrarossi pensavamo proprio alla Imetec B8 100! Noi possiamo valutare la scheda tecnica e da quello che sappiamo non ha la funzione ionica e le piastre (almeno dall’immagine) ci sembrano leggermente più larghe. La Philips HP8361/00 ha un cavo più lungo, una custodia termoresistente, si spegne automaticamente dopo 60 minuti, insomma ha alcuni piccoli accorgimenti che a parer nostro gli danno quel tocco in più!

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

  17. Ciao, cari amici dei capelli. In conclusione, considerando che ci sono innumerevoli piastre per capelli con molte caratteristiche, e indipendentemente dal tipo di capello, a vostro parere, qual è la piastra che ha tutte queste caratteristiche:

    Regolazione della temperatura da 80° a 200°
    Piastre in ceramica o tormalina
    Piastre a Ioni
    Dimensioni della zona piastra non meno di 2 cm Lunghezza cavo e flessibilità

    Un solo nome per me, poi mi fido e l’acquisto.
    Grazie a Voi staff e aspetto vostre.

    Patrizia.
    PS: Non vi faccio una richiesta specifica per il semplice motivo che se queste sono le caratteristiche principali e più importanti, non c’è motivo che vi racconti il mio capello.
    Un abbraccio e grazie per i consigli.

    1. Ciao Patrizia,

      grazie per i complimenti! Riassumiamo un po’ le caratteristiche, ovvio poi che fra piastra e piastra qualcosa cambia (oltre ai materiali, anche il blocco delle piastre, gli astucci termo-resistenti, cover accessorie) e quel qualcosa può essere ideale per alcuni piuttosto che per altri, dipende ovviamente dalle esigenze che uno ha! 🙂 Budget?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  18. Ciao, cari amici dei capelli! Innanzitutto grazie per la Vs disponibilità. Vi chiedo scusa se sono stata evasiva nella mia precedente domanda ma, come giusto che sia, se voglio il nome della piastra adatta a me, devo essere precisa anch’io. Chiedo venia! Allora, giusto 2 parole: ho capelli lunghi, normali più sul tendente al grosso che al fine, abbastanza mossi. Non li tratto da due anni (e si vede) e ad oggi mi ritrovo con uno shatusc piuttosto naturale (orrendo!), ma almeno cerco di tenerli in ordine, devo dire con molta difficoltà perchè sono crespi! Non sono eccessivamente rovinati ma ingestibili sulle punte, tanto che rimangono rigide, così sono costretta a portarli sempre legati in uno chignon alla buona. Anche se li liscio con phon e spazzola la piega non regge più di un giorno, mentre con una piastra di quelle modello vecchio larga 10 cm ho ottenuto risultati migliori. Vorrei acquistare appunto una piastra per disciplinare i miei capelli e renderli liscissimi e morbidissimi ma nel frattempo curarli e preservarli (assolutamente indispensabile le ultime tecnologie a ioni o a vapore). Budget? Sui 100 €, ma sono disposta a fare un piccolo sacrificio spendendo qualcosina in più se trovassi il modello perfetto per me.
    Grazie infinite già da adesso e ancora complimenti!
    Patrizia.

    1. Ciao Patrizia,

      grazie ancora per i complimenti!La scheda che ci hai fatto è molto chiara e precisa, d’aiuto anche per noi, ci mancava solo qualche dato in più! Ci permettiamo di consigliarti un taglio e di utilizzare prodotti che tendano a nutrire i capelli, magari senti il tuo parrucchiere di fiducia e vedi cosa ti consiglia 😉 . Detto questo sicuramente fra i modelli disponibili sul mercato la Philips HP8361/00 è quella che risponde alle caratteristiche che ci hai scritto in precedenza; adesso la trovi anche ad una buona offerta! Se dovessi avere ulteriori dubbi siamo a disposizione!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  19. Buongiorno,
    molto utile questo articolo…
    Potreste gentilmente aiutarmi con il mio quesito?
    Ho capelli corti ricci e crespi 🙁 ma vorrei renderli lisci… che mi consigliate?
    Ho visto la ghd V GOLD MINI STYLER che mi dicono sia ottima, ma è quella giusta per me? Oppure ne posso usare altre più economiche con lo stesso risultato?

    Grazie mille.

    1. Ciao Ril,

      sicuramente le ghd sono ottimi modelli e diciamo che il marchio si fà pagare, noi comunque non abbiamo ancora recensito la GHD V gold mini styler. Ad un prezzo più accessibile puoi trovare questi due modelli:

      Remington S9500: anche se non ha particolari funzioni poiché è un modello più “base”, ha ottenuto ottime prestazioni anche con chi, come te, ha i capelli ricci. Ha le piastre strette per i capelli corti, in ceramica, la temperatura può essere selezionata ed ha un cavo molto lungo (ottimo per avere maggiore maneggevolezza durante lo styling).

      Philips HP8361/00: questa invece ha le piastre in ceramica e cheratina (sempre strette), l’effetto ioni per i capelli crespi, ti permette di regolare la temperatura e anche questa ha avuto buoni commenti da chi ha i capelli ricci..però la trovi a un prezzo più alto!

      Entrambe sono dotate di una custodia termo resistente e del blocco delle piastre. 😀

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  20. ciao sono Pearl dovrei comprare una piastra nuova nn troppo costosa. i miei capelli sono molto ricci (sono mulatta quindi e’ un riccio definito). sarei indecisa tra la imetec bellissima b7 500 e la remington s 9500..quale mi consiglieresti?

    1. Ciao Pearl,

      quanto sono lunghi i tuoi capelli? Sono due modelli differenti ed entrambi molto buoni. Raggiungono entrambe velocemente la temperatura di esercizio, si spengono automaticamente dopo 60 minuti, vengono fornite con una custodia, le piastre si possono bloccare, hanno voltaggio universale e si trovano online a due buone offerte.

      La Imetec B7 500 oltre alla serie di rifiniture come ad esempio il manico in pelle, offre la possibilità di regolare la temperatura e ti segnala quando la raggiunge, ha piastre in ceramica e tormalina e anche la tecnologia a ioni (se hai capelli particolarmente crespi) più che è altro è pensata per fare diversi tipi di acconciature e dare volume grazie alla presenza delle scocche esterne e delle cover accessorie.

      La Remington S 9500 è un modello più semplice anche se offre ottime prestazioni confermate anche da moltissimi utenti che la hanno acquistata sia in Italia che all’estero; spesso e volentieri i commenti positivi arrivano proprio da chi come te ha i capelli ricci sottolineando anche la durata della piega! Le piastre sono rivestite in ceramica e perla e sono oscillanti (aderiscono meglio sui capelli e la ceramica e la perla facilitano lo scorrimento dei capelli) e abbastanza strette comunque per ottenere, con un po’ di pratica, uno styling boccoloso (dipende anche dalla lunghezza dei tuoi capelli), ti offre la possibilità di regolare la temperatura e il cavo è abbastanza lungo da permetterti di muoverti con maggiore libertà.

      Dipende essenzialmente da che esigenze hai soprattutto in relazione al volume/styling! 😉

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  21. I miei capelli sono molto lunghi(superano la meta schiena) nn tanto crespi:) ero interessata piu ad un effetto liscio liscio perche i miei capelli son già voluminosi 🙂 ps.siccome sono orientata piu per la remington s9500 ho visto che ce anche la s9600,questa presenta delle caratteristiche migliori? Grazie mille♡

    1. Ciao Pearl,

      i tuoi capelli sono quindi molto lunghi! Se una piastra con piastre più larghe ti alletta puoi dare un’occhiata alla Remington S5520.

      Per quanto riguarda invece la Remington S9600 noi ancora non l’abbiamo recensita, da scheda tecnica differisce con il modello precedente per alcune caratteristiche ma non sappiamo se si riflettano sulle prestazioni:

      Rivestimento in ceramica di ultima generazione e proteine della seta e con design 3D
      Temperatura variabile da 150 a 235ºC con temperatura massima di 240ºC per 30 secondi.
      Funzione Memory – ricorda l’ultima temperatura impostata
      Blocco della temperatura
      Elementi riscaldanti in ceramica con infrarossi per un calore costante

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  22. Salve, sono Federica e vorrei comprare una piastra ma non ho la minima idea di cosa potrebbe fare al caso mio! Ho i capelli medio-lunghi e normali che però si rovinano (subito si formano doppie punte e per questo non ho mai voluto usare la piastra). Poichè sono mossi cercavo una piastra che li potesse lisciare ma anche rendere il mosso più definito, per eliminare quell’alone di capelli ribelli simile al crespo. Cerco quindi una piastra che non rovini i capelli( logicamente facendone un uso moderato). Mi chedevo anche se può essere utile una piastra che si usa su capelli bagnati o è sempre meglio asciugarli prima.
    Per quanto riguarda il prezzo vorrei non superare i 50/60 euro.
    Insomma ho le idee molto confuse. Spero mi possiate aiutare!

    1. Ciao Federica,

      allora no, ti sconsigliamo l’utilizzo sui capelli bagnati: rischi di danneggiare troppo il capello soprattutto se sono molto delicati come dici! Allora visto che hai capelli fini e che si rovinano facilmente ti consigliamo di aver cura dei tuoi capelli con prodotti che tendano a ristrutturarli e a proteggerli dal calore (anche il phon stressa il capello). Esistono in commercio moltissimi prodotti e volendo anche rimedi naturali (aloe, camomilla, lavanda, lino…) ci devi perdere un po’ di tempo am con costanza i risultati si vedono! Noi ti consiglieremmo piastre in ceramica, regolazione della temperatura, tecnologia a ioni e piastre abbastanza strette per riuscire con un po’ di pratica a definire il mosso o a creare dei boccoli. Nella fascia di prezzo che ci hai indicato la Remington S9500 potrebbe fare al caso tuo!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie mille del consiglio!
        Andando poi sul sito remington per farmi un’idea sui prodotti, ho visto il modello REMINGTONPiastra Keratin Therapy Pro S8590.Costa un pò di più, ma poichè vorrei un prodotto che sia un buon investimento, volevo chiedervi quale dei due modelli sia più adatto a me.

        1. Ciao Federica,

          anche la Remington S8590 è un buon modello a differenza della Remington S9500 si riscalda solo poco più lentamente ma ha anche il sensore di protezione che tiene sotto controllo la percentuale d’umidità del capello impostando automaticamente la temperatura per evitare i danni ai capelli. Per il prezzo al momento online la trovi ad una buona offerta!

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

  23. Ciao 🙂 Complimenti per il sito!!
    Volevo un consiglio; ho i capelli molto lunghi e lisci e vorrei acquistare una piastra che possa andar bene anche per farli mossi. Non voglio spendere tanto.

    In passato ho acquistato varie piastre su consiglio del mio parrucchiere, ma non mi sono trovata bene con nessuna. Inoltre, tutte hanno avuto vita breve!

    Grazie per l’aiuto 🙂

    1. Ciao Capelli lisci,

      grazie tante davvero! Quanto sei disposta a spendere? Perché ad esempio con delle buone caratteristiche e piastre strette c’è la Remington S3500 o ad una buona offerta la momento la Remington S9500 altrimenti potresti anche pensare a un modello con cover accessorie come la Imetec B7 500 per diversi tipi di stile, o alla Imetec B6 100 con la sola cover per il volume.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie 1000 per i consigli!! 🙂
        avevo già visto la Remington S3500; so che è una buona marca e il prezzo mi piace davvero tanto 🙂
        Volevo solo sapere se era adatta anche per fare i capelli ondulati

  24. Ciao complimenti per il sito! Davvero utile e bello!!
    Volevo un consiglio visto che ho tagliato di recente i capelli.
    Ho i capelli mossi con meches bionde ora abbastanza corti dietro e lateralmente , con una frangia sfilata laterale, finora l’ho portati sempre naturali con un po’ di schiuma e asciugati con phon ora visto questo cambio radicale li volevo tenere lisci quindi sto pensando di acquistare una piastra.
    Non volevo spendere tantissimo ma nemmeno una cosa troppo economica.
    Su internet avevo visto la Imetec B8 100 che ne dici? o ce ne sono altre più adatte a me?

    1. Ciao Letizia,

      grazie per i complimenti. In realtà non abbiamo ancora recensito la Imetec B8 100 e più che altro visto che (da quello che ci sembra aver capito) hai un taglio con diverse lunghezze e non riuscendo a trovare al momento dati sulle dimensioni delle piastre non sappiamo se possa essere adatta. Noi ti consiglieremmo di dare un’occhiata o alla Remington S8950 o alla Philips HP8361/00 sono ottimi modelli e al momento le trovi online a un buon prezzo!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  25. Salve vorrei qualche informazione sulla piastra remington S9600 Silk . Inoltre non mi è’ chiaro se esistono più’ di un modello con questa serie poiché’ ci sono prezzi diversi da circa 50 euro a 75 . Ho un capello naturale mosso che risente molto dell’umidità e un taglio scalato di lunghezza media .grazie

    1. Ciao Paola,

      noi non abbiamo recensito la Remington S9600 però sul sito della casa produttrice si trovano molte informazioni e anche il manuale d’uso. Le caratteristiche sono: piastre in ceramica con temperatura regolabile (i 240° ci sembrano eccessivi), riscaldamento rapido, cavo lungo, piastre strette e lunghe per eventualmente ottenere uno styling mosso o con boccoli (la scocca ci sembra anche abbastanza arrotondata per permettere ai capelli di scivolare con facilità). Online abbiamo trovato molti commenti positivi soprattutto nei forum esteri. La variazione di prezzo fra i vari siti di vendita dipende essenzialmente a quale rivenditore si appoggia il sito e che prezzo sceglie per mettere in commercio la piastra (quando controlli accertati di aggiungere spese di spedizione ed eventualmente l’iva). Noi solitamente consigliamo amazon.it perché offre molti servizi al cliente, una buona assistenza la possibilità di rispedire il prodotto se non si è soddisfatti e per acquisti sopra i 20 euro non paghi il costo della spedizione! In questo caso il modello che cerchi è venduto anche da amazon.it ti basta cliccare in alto sul nome del modello!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  26. Salve, vorrei acquistare una piastra per capelli. Grazie anche ai vostri consigli, ho individuato 3 modelli interessanti:
    1 Philips HP8361/00 Piastra per Capelli con Cheratina in Ceramica 230 °C
    2 Remington S8590 Piastra Keratin Therapy Pro, Rivestimento Ceramica e Cheratina
    3 Braun Piastra Sensocare ST 780.
    Sono molto indecisa, i prodotti mi sembrano tutti molto validi, anche in rapporto al prezzo. Vista la vostra accurata conoscenza riguardo questa tipologia di prodotti, quale mi consigliate?

    PS
    I miei capelli sono riccissimi, grossi e crespi. Ho fatto nel corso degli ultimi anni diversi trattamenti liscianti alla cheratina (avevo una chioma totalmente distrutta da stirature chimiche e continuo utilizzo di phon e piastra) che hanno dato ottimi risultati, idratando molto il fusto del capello. Adesso che il capello è pù sano ho deciso di non fare più nessun trattamento, anche perchè sono veramenti molto costosi (250 € ogni volta). Vorrei solo una buona piastra, da utilizzare con moderazione per evitare di rovinarli nuovamente e solo per creare, sul capello già leggermente lisciato, dei boccoli larghi.

    1. Ciao Vivi,

      non abbiamo ancora recensito la Braun Piastra Sensocare ST 780, come la Remington S8590, ha dei sensori che individuano la percentuale d’umidità e selezionano la temperatura ideale (la piega che prende il capello dipende in realtà dalla relazione fra la cheratina e le molecole d’acqua) che però non viene mostrata; con entrambe queste piastre puoi passare all’impostazione manuale per la regolazione della temperatura. Con la Braun puoi impostare e salvare diversi profili però visto che non sappiamo dirti nulla sulle sue prestazioni, non abbiamo trovato nemmeno opinioni sui forum esteri, ti consiglieremmo la Remington S8590 che, oltre ad avere ottime prestazioni, ha molti commenti positivi (anche sui forum esteri) anche da chi ha i capelli molto spessi e ricci.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie per l’utile risposta!
        Ma invece della – Philips HP8361/00 – cosa ne pensate? Ne avete fatto un’ottima recenzione…a paragone con la Remington S8590 quale “vince”?
        Un’ultima cosa, passando da un rivenditore di prodotti professionali mi diceva che tutte queste marche sono prodotti da supermercato che lui non considera nemmeno….ci sono rimasta molto male…ma sono veramente così scadenti rispetto ad un prodotto professionale tipo GHD o LG o MUSTER??
        Grazie ancora e complmenti per la passione con cui fate il vostro lavoro!
        VIVI

        1. Ciao Vivi,

          sono due ottimi modelli con ottime prestazioni dipende essenzialmente che tipo di funzioni desideri. La Philips HP8361/00 non ha la regolazione della temperatura a seconda dell’umidità del capello , però è adatta a chi ha i capelli crespi con la funzione ionica e ha le piastre in ceramica e cheratina, ci mette un po’ di più a riscaldarsi. Per gli altri marchi noi abbiamo visto anche le ghd all’opera e si, le piastre scorrono ma non puoi selezionare la temperatura, però la qualità varia di prodotto e prodotto, spesso troviamo opinioni di persone che addirittura preferiscono altri marchi alla ghd!

          Ciao,

          Il Team di Capoellipiastra.it

  27. Salve, son contentissima di aver trovato questo sito, molto interessante.
    Chiedo anche io un consiglio, vorrei cambiare piastra e non m’interessa quanto spendo l’importante che sia una buona piastra.
    Ho i capelli leggermente mossi, medio/lunghi , scalati e sfilati , tinti (un po crespi e non vorrei che fosse x via della tinta che son da anni che la faccio o per via che passo la piastra tutti i giorni sempre da anni) e li voglio sempre perfettamenti lisci lisci a parte in estate perché fa caldo per passare la piastra e perderei solo tempo perché poi mi si arricciano sempre le punte e mi si gonfiano con il sudore e odio anche quando piove e c’è l’umidità.
    Insomma vorrei una piastra che mi liscii i capelli alla perfezione, che siano lucenti e morbidi , avere i capelli perfetti anche quando vado a ballare che sudo e non dovermi preoccupare che mi si son gonfiati e le punte che vanno di qua e di là…..e si purtroppo sono una maniacale per i capelli perfetti sopratutto quando esco.
    Grazie per la pazienza e grazie grazie grazie in anticipo per il consiglio saluti

    1. Ciao Valentina,

      grazie tante per i complimenti! C’è da fare una premessa: i capelli si arricciano o si stirano in base alla percentuali d’umidità perché la cheratina, una proteina che costituisce i capelli, cambia la sua conformazione (se ti interessa la chimica puoi dare una letta a questo articolo che abbiamo trovato molto interessante). Una domanda: preferiresti un modello con le piastre strette per eventualmente cimentarti in styling diverso o con piastre larghe?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  28. Ciao!! Ho trovato spunti interessanti su questo sito! Mi accingo a sostituire la mia vecchia piastra, una Imetec bellissima del 2007. Attualmente ho i capelli medio corti, li tingo abbastanza spesso (in media ogni due mesi, massimo ogni tre) e di natura sono mossi molto crespi. Finché non ricresceranno intendo tenerli lisci, altrimenti sembro un cespuglio. Che piastra mi potete consigliare entro un budget di 50 euro??? Grazie mille!

    1. Ciao Eleonora,

      con il budget che ci indichi noi ti suggeriamo la Remington S9500 che ha anche se non ha la funzione con gli ioni ha ottenuto ottimi risultati anche con chi ha i capelli crespi!

      Ciao,

      Il team di Capellipiastra.it

  29. Sono alla ricerca di una piastra per capelli e navigando su internet ho scoperto il vostro sito, che è veramente fantastico.
    La scelta è davvero difficile. Fin’ora ho sempre usato piastre economiche perchè il mio utilizzo era sporadico.
    Ora invece sono alla ricerca di un buon prodotto. I miei capelli sono lunghi, mossi e crespi, e li stiro tutte le volte che li lavo. Vorrei una piastra che mi consenta di rendere i capelli lisci senza doverla passare tre-quattro volte.
    Aspetto un vostro consiglio. Grazie

    1. Ciao Dadda,

      grazie tante per i complimenti! Quanto sei disposta a spendere? Perché ci sono anche modelli pensati per utilizzi più frequente (prendi ad esempio le ghd).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

        1. Ciao Dadda,

          noi ti consigliamo due modelli:

          Philips HPS930/00 con piastre in titanio, materiale più resistente e delicato per quanto lo possa esser una piastra, sui capelli. L’offerta che vedrai supera di poco il tuo budget.

          Remington S8590 che trovi a una buonissima offerta. Le piastre non sono in titanio ma in ceramica e cheratina, di positivo offre la possibilità di impostare la funzione che regola automaticamente la temperatura delle piastre a seconda dell’umidità del capello, utile se intendi utilizzarla spesso e evitare di rovinare i capelli con temperature troppo alte.

          Se hai i capelli fini però ti consiglieremmo un modello con la possibilità di selezionare una temperatura di esercizio minima più bassa dei modelli qui sopra proposti

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

  30. Ciao! Complimenti x il vostro sito, molto interessante.
    Chiedo anch’io un consiglio x l’acquisto di una piastra, sono anni che non ne uso, quindi non sono più aggiornata…
    Ho capelli di lunghezza media, un pò più corti dietro e più lunghi davanti, fino alle spalle. Sono lisci ma le punte sono un pò ribelli e non restano perfettamente lisce, soprattutto con l’umidità. Non ho la pazienza di tirarli con la spazzola, di solito li asciugo solo con il phon e vorrei usare la piastra x dare il tocco finale alla pettinatura. Cosa mi consigliate? Non vorrei spendere troppo, per intenderci mi sembrava interessante la Remington S5520, ma sono aperta anche ad altri suggerimenti.
    Grazie in anticipo!

    1. Ciao Chiara,

      Grazie tante per i complimenti!Non riusciamo a capire di che lunghezza siano i capelli dietro. I modelli con le piastre larghe sono ideali per chi ha i capelli lunghi così da diminuire il tempo per la messa in piega. Se però non i tuoi capelli non sono particolarmente corti dietro tieni presente che la Remington S5520 ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Quanto sono spessi? Se particolarmente fini ti consiglieremmo di prendere un modello con la possibilità di selezionare un range più ampio di temperatura.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie x la vostra risposta! Dunque i capelli dietro coprono il collo, sono parecchio fini e con poco volume.
        Non penso che mi serva una piastra particolarmente larga anche perchè mi serve solo per sistemare la piega, in pratica per sistemare le punte ribelli!

  31. Ciao sono paola non me en entendo di piastre non ne ho mai comprato una e vorrei farlo adesso perché ogni tanto mi serve e da quello che ho letto siete
    Brave e ve ne intendete. io ho molti capelli lunghi lisci e grossi e grassi , tenete presente que dopo averli lavati si gonfiano anche quando c’è un po’ di umidità cerco una piastra che costi dai 40 al max 60€ . Spero mi diate una mano grazie

    1. Ciao Paola,

      i tuoi capelli sono molto lunghi? Desideri una piastra che ti permetta solo di lisciarli in tempi magari ridotti o magari una piastra con piastre più strette per poterti cimentare nel fare dei boccoli?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

    1. Ciao Paola,

      quella con le piastre più larghe è la Remington S5520 che puoi trovare anche nella categoria Le migliori piastre per capelli che da listino ha un costo nella fascia di prezzo da te indicata ma si può trovare in rete con delle buonissime offerte.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  32. Ciao io ho i capelli colorati lunghi e fini e ho sempre voluto comprare una piastra ma ho paura di rovinarmi i capelli voi cosa potete consigliarmi?vorrei una piastra che abbia un buon rapporto qualità prezzo grazie mille per l attenzione!

  33. Salve,
    Anch’io vi chiedo un consiglio per l’acquisto di una piastra adatta ai miei capelli che sono:
    – colorati ormai da moltissimi anni
    – lunghezza medio-lunga
    – molto, molto crespi
    – molto, molto grossi
    – naturalmente mossi
    – estremamente difficili da lisciare
    Grazie per il vostro aiuto
    Ciao
    Cinzia

    1. Ciao Cinzia,

      quanto avevi intenzione di spendere? Preferiresti un modello con piastre larghe o strette (per provare uno styling boccoloso)?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  34. Ho 17 anni .. i miei capelli naturali sono lisci e sottili. Quest’estate ho fatto la permanente riccia ma adesso vorrei riavere i capelli lisci! Vorrei prendere una piastra non troppo costosa ma neanche scadente .. diciamo un buon rapporto qualità / prezzo dato che momentaneamente ne ho una che non alliscia neanche dopo 5 passate.. fatemi sapere.
    Grazie in anticipo,
    Chiara.

        1. Ciao Chiara,

          per qualche euro in più puoi pensare alla Remington S8590 che ha dei sensori che individuano l’idratazione dei capelli e seleziona la temperatura ideale (la piega che prende il capello dipende in realtà dalla relazione fra la cheratina e le molecole d’acqua); ha anche la regolazione manuale della temperatura nel caso volessi disattivare quella automatica.

          Se non hai invece particolari esigenze di styling , con piastre più larghe, puoi trovare ad una buona offerta la Remington S5520.

          Altrimenti con piastre che sono una via di mezzo e con un range più ampio di temperatura, per capelli particolarmente sottili anche se i pulsanti sono un po’ scomodi, c’è la Rowenta CF 7150.

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

          Ciao

  35. Salveee….ero in cerca di una piastra e ho trovato voi con mille consigli utili. Dopo 7 anni la mia amata gama mi ha abbandonata e ora devo comprarne una nuova. Ho i capelli corti al momento ma stanno ricrescendo con tanta , tanta fatica; vorrei quindi una piastra che n me li rovini ma che sia efficiente. Ho i capelli lisci e sottili ma assolutamente piatti(non riesco mai a dar loro la piega che vorrei). Non mantengono la piega. O forse n sono in grado io, non lo so, fatto è che anche i parrucchieri non mi soddisfano sempre. Comunque vorrei una piastra che li lisci ma che li renda anche ricci. E che n sia specificamente per capelli corti appunto perchè sto tentando nell’ardua impresa di farli crescere. Il mio parrucchiere mi ha consigliato la ghd che è davvero ottima però costa sui 160… io vorrei un modello altrettanto valido e magari con un costo intorno ai 100 euro. Spero di esser stata esaudiente nelle caratteristiche che cerco.grazie in anticipo …. ciaaaaaaao

  36. Ciao…sono in cerca di una piastra , premetto che non ne ho mai usata una, quindi manualità zero!ho 35 anni, ho capelli ricci o forse dovrei dire avevo , ho partorito da quasi due anni ma i miei capelli non sono tornati come prima, li ho tagliati e non sono piu ne lisci ne ricci , sono un po crespi e hanno perso volume in attesa di riavere i miei boccoli naturali dovrei stirarli, così sembro una capretta disordinata aiutooo… badget fino a 60 euro. dimenticavo, i capelli sono castani, fini, faccio il colore ogni 2 mesi circa e ne perdo parecchi.
    grazie ancora
    grazie

    1. Ciao Tatiana,

      innanzi tutto ci teniamo a dire che durante la gravidanza e l’allattamento può capitare che con il calo degli ormoni cadano i capelli. Svolge un ruolo importante l’alimentazione e l’apporto di vitamine e omega 3, ma per questo dovrai consultare chi è più esperto di noi! 😉 Ti suggeriamo di leggere le recensioni di due modelli:

      – la Rowenta CF 7150 più semplice, un po’ scomodi i tasti sull’impugnatura ma ha un range di temperatura più ampio, adatto secondo noi a chi ha i capelli particolarmente fini e soggetti a rottura)

      – la Remington S8590 invece regola la temperatura a seconda della percentuale d’umidità dei capelli (anche disattivabile) e piastre più strette nel caso tu abbia capelli molto corti.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  37. Vorrei prendere una piastra per provare a stirare i capelli di mia figlia che ha capelli afro (è di origine etiope) ricci e crespi.
    Guardando i vari modelli avrei selezionati i modelli: S8590 Remington alla cheratina o Philips HP8361/00 ma tra le varie recensioni non ho trovato esempi che si riferiscono a capelli afro.
    Per questo tipo di capelli quale tipo di piastra mi consigliereste?
    Grazie
    Monica

    1. Ciao Monica,

      i modelli selezionati sono entrambi ottimi, però nemmeno noi sappiamo in realtà come funzioni per i capelli afro e non abbiamo trovato commenti al riguardo nemmeno sui forum esteri. Pensavi ad un modello con le piastre strette? Per quel che sappiamo la Remington S5520, con piastre più larghe però, è stata utilizzata anche da chi ha i capelli “afro”.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  38. Ciao, voglio acquistare una piastra dando priorità alla qualità, alla cura del capello e alla possibilità di lisciare ma anche creare morbide onde. Non importa il prezzo. Qual è il modello migliore?
    Grazie per l’aiuto e complimenti per il sito, organizzato in modo eccellente e traboccante di info utili.

      1. I miei capelli sono lunghi e mossi , e li stiro tutte le volte che li lavo. Vorrei una piastra che mi consenta di rendere i capelli lisci senza doverla passare tre-quattro volte e senza doverla ripassare ogni mattina. Ho sentito parlare delle ghd, ma non vorrei che il prezzo dipendesse dall’aspetto estetico della piastra. Per me l’impotante è la qualità. Non so se può essere utile sapere anche che i miei capelli sono tanti e piuttosto gonfi. Sono castani e tendono a formarsi le doppie punte nelle ciocche che partono dalla nuca. E ce li ho da 38 anni ^_^ A volte li espongo al cloro della piscina, poveri… D’estate alla salsedine del mare. Direi che non sono nè grossi nè sottili. Comunque voglio il meglio per i miei capelli. Servono altre informazioni?
        Grazie per l’aiuto

        1. Ciao Titti,

          le ghd sono ottimi modelli, con materiali di costruzione molto buoni, poiché dovranno lavorare per molto tempo ad alte temperature e ottenere, sempre nell’arco della stessa giornata, lo stesso livello di prestazioni. Visto però che utilizzi spesso la piastra noi ti consiglieremmo un modello che riesca a rispettare l’idratazione naturale del capello. In commercio al momento conosciamo due modelli:

          – La Remington S8590

          – La Braun Sensocare ST 780, anche se non l’abbiamo ancora recensita.

          Ciao,

          Il Team di Capellipiastra.it

  39. Ciao, dopo un paio d’anni la piastra Orange Passion della Dune è passata a buon vita! Vorrei qualcosa di simile, a bordo stretto e da utilizzare per l’effetto boccoli. Quella della dune arrivava sino ad una temperatura di 220° e mi soddisfava. Avete qualche marca alternativa da propormi. Come budget vorei spendere non più di 50 euro.
    Grazie e bravi.
    Elenia

  40. Ciao!!
    Sono alla ricerca della mia nuova piastra e mi sono imbattuta in questo utilissimo sito!! Dopo ben 6 anni la mia remington sta dando gli ultimi cenni di vita e purtroppo devo sostituirla. Ho i capelli lisci ma che tendono ad andare sempre per i fatti loro, quindi sono costretta tutti i giorni a farmi la piega se non con la piastra almeno con il phon. Sono lunghi fino a quasi metà della schiena. Cerco una piastra che non li rovini, in quanto sono sottilissimi, e che oltre a lisci mi consenta di fare i boccoli. Il mio budget è sui 50/60€. Mi piacerebbe continuare con una piastra remington ma non saprei che modello scegliere, e anche le imetec bellissima mi fanno gola!! Che mi consigliate???
    Grazie!!

    1. Ciao Claudia,

      Le Imetec al momento sono un pò sopra il tuo budget. Fra le Remington noi ti suggeriremmo due modelli, diversi fra loro ma che rientrano nel budget e hanno buone prestazioni, dai una letta alle recensioni di:

      Remington S8590

      Remington S9500

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  41. Grazie mille!! Entrambi questi modelli mi consentono di avere uno styling boccoloso?? Perché tra le recensioni non lo vedo scritto..

    1. Ciao Titti,

      il titanio ha diversi vantaggi. Oltre a essere un materiale non particolarmente pesante, e quindi che rende le piastre più leggere, è anche microscopicamente più liscio della ceramica. Il fatto che sia più liscio contribuisce a far si che i capelli scorrano con meno difficoltà durante la messa in piega riducendo i danni. Con questo materiale trovi la Imetec Bellissima Absolute, questa non regola l’umidità dei capelli come nei modelli precedenti ma utilizza gli infrarossi. Per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere qui (la luce infrarossa determina sulla cute un effetto termico che influenza la microcircolazione e l’apporto di nutrienti.. qui non si parla nello specifico di capelli e nel nostro caso l’infrarosso non avrà diretto contatto con la cute ma un effetto termico sul capello).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  42. Buongiorno! Sono rimasta colpita dall’efficienza del vostro sito, mi sono già informata un pò sempre grazie a voi ma avrei lo stesso qualche domanda: 1) ho riscontrato che le piastre di ceramica o tormalina sono le migliori, ma esattamente quale delle due? e cosa mi dite di quelle a titanio? 2) è possibile avere una piastra di ceramica di tormalina con Tecnologia a Ioni? 3) l’uso di prodotti protettivi è indispensabile? Sono sempre stata attratta dalla GHD nonostante il prezzo, e non l’ho mai comprata proprio per il costo eccessivo, ora che mi sono decisa noto che è l’unica marca di cui avete recensito con mio dispiacere solo due prodotti, i quali difettano entrambi della mancanza di regolazione della temperatura. Come mai non ne avete recensito altre, data la loro…popolarità e qualità? prezzo escluso.
    Io ho i capelli abbastanza corti lisci TINTI, poco sopra le spalle, però è mia intenzione farli crescere un bel po, (li ho sempre avuti mossi e lunghi) inoltre non mi dispiacerebbe riuscire a fare qualche boccolo. Leggendo dal vostro sito mi ritrovo quindi con tre possibilità

    1)Voglio capelli boccolosi o mossi: Piastre possibilmente strette, in ceramica o tormalina, regolazione della temperatura
    2)Ho capelli mossi e lunghi: Piastre larghe e lunghe
    3)Ho i capelli corti: Piastre strette e compatte

    Io sono indecisa tra la 1 e la 3 (sopratutto la 1) cosa mi consigliate?
    Comunque sapete se esiste una piastra ghd con regolatore di temperatura?
    Avete un GHD da consigliarmi? e in alternativa? Ho notato che la imetec bellissima riscuote successo…
    Spero di non essere stata troppo pretenziosa. Dato che sono anni che penso di comprarmene una decente penso di poter spendere anche 200€ magari anche un poco di più se ne valessa davvero la pena.
    Aspetto trepidante i vostri suggerimenti.
    ps. Ma data la mia ignoranza ho intenzione di chiedere consiglio sul mio tipo di capello anche al mio parrucchiere di fiducia.Se vi ritrovate meglio posso riscrivervi dopo aver chiesto.
    A presto

    1. Ciao Laura,

      grazie tante per i complimenti, molto gratificanti! Noi ti consiglieremmo un modello con piastre strette (per una questione di versatilità e potendo, in questo modo utilizzarla, su diverse lunghezze) in ceramica o in titanio (questi due materiali offrono più scorrevolezza e il titanio resistenza e leggerezza) poi se soffri di problemi di elettrostaticità sarebbe meglio con tormalina o con funzione ionica. Per quanto riguarda le Ghd sono si ottimi modelli ma per quel che sappiamo non offrono la possibilità di selezionare la temperatura. Fra le ultime uscite (su amazon ad un buon prezzo) puoi trovare la Ghd eclipse che da caratteristiche, oltre ad avere piastre strette e in titanio (quindi utilizzabili per lo styling), è dotata di un rivestimento per evitare la dispersione del calore e una serie di sensori sulle lamelle della piastra per mantenere costante la distribuzione del calore lungo tutta la superficie (185°). Altrimenti in ceramica, sempre rimanendo in tema Ghd, la GHD Gold Classic Styler, recensita. Fra i modelli in una fascia di prezzo più bassa con prestazioni buone, piastre in ceramica e funzione ionica la Philips HP8361/00, in alternativa, ad un ottimo prezzo in questo momento, la Braun ES3 Satin Hair 7 Colour piastre in ceramica, con tecnologia a ioni e funzione salva colore.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  43. Ciao. Ho visto la Remington S9500 che mi avete consigliato, sembra buona anche se avevo in mente qualcosa con le doppie piastre per i boccoli. Stavo valutando anche la IMETEC B6 200 che però costa qualcosa in più (50 contro 64 euro). Cosa mi consigliate? Vale la pena investire sulle doppie piastre o il risultato è identico? Con la Remington S9 500 posso effettuare comunque i boccoli? Attendo vostre dritte. Grazie. Elena

    1. Ciao Elena,

      si puoi effettuare i boccoli, le doppie piastre non sono fondamentali, certo è pur vero che sono un aiuto in più. Qui comunque trovi un video che ti mostra come fare i boccoli con una piastra normale. Noi non abbiamo recensito la Imetec Bellissima Creativity Style Creator B6 200 sembra una via di mezzo fra la Imetec B7 500 (che ha le cover accessorie come nel modello da te visto) e la Imetec Bellissima Magic Volume B6 100 (con solo la cover per il volume).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  44. Ciao un sito molto bello .
    ho bisogno di aiuto certo piastra x miei capelli,sono tinti e di lunghezza. Media e molto affollato,Anke si gli perdo vorrei spendere. Tra 60 e50 euro .vi ringrazio ciao.

    1. Ciao Marlyn,

      preferiresti un modello con piastre strette o larghe? Nel secondo caso potresti pensare alla Remington S5520. Se invece pensavi a un modello a piastre strette puoi vedere la Remington S8590 (il prezzo è al momento vantaggioso) oppure alla Remington S9500. Un consiglio: se decidi di scegliere un modello con piastre strette (adatte anche per creare boccoli con un po’ di pratica) e hai molti capelli ricorda di suddividerli in ciocche non troppo larghe.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  45. Salve questo sito é molto bello vi ringrazio per i consigli 🙂 ma ancora non so quale é la piastra adatta per me, ho bisogno del volstro aiuto.. io ho i capelli che crescono con tanta ma tanta fatica, sono poco sotto delle spalle peró la mia intenzione é di farli crescere un bel po. Allora io ho icapelli ricci, sottiti e molto fragili. . Anche se sono piastrat in caso dll’umidità ritornano come erano prima.. cosa mi consigliate?

    1. Ciao Habibee,

      grazie mille per i complimenti! In che fascia di prezzo? Quanto lunghi? Piastra larga o stretta?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  46. Ciao! Innanzitutto vi faccio i complimenti per il vostro sito, molto bello, curato e utile! Dopo quasi sette anni la mia imetec bellissima giada collection mi ha abbandonato e quindi ho bisogno di un’altra piastra. Ho i capelli folti, di lunghezza media e molto spessi e vorrei una piastra da utilizzare frequentemente. Il mio budget è intorno ai 50/60 euro. Vi ringrazio in anticipo per i vostri consigli. Giulia

  47. Ciao, scusate se non sono stata molto chiara. Comunque ho i capelli in lunghezza media (il mio obbiettivo é quello di farli crescere). Preferisco la piastra stretta. Invece il prezzo dai 40 ai 70 euro.

    Grazie mille 🙂

  48. Salve,
    io invece ho capelli abbastanza lunghi, castani e non troppo crespi.
    Vorrei una piastra LARGA e che mi dia risultati in Una o al massimo due passate.
    Avevo messo gli occhi su questa:
    IMETEC 1134 BA8 230I PIASTRA BELLISSIMA ABSOLUTE.
    Che ne pensate?
    Ce ne sono di migliori? il mio budget è di €110 MAX

  49. Ciao! Io vorrei comprare una piastra a vapore. Ormai è da mesi che cerco di capire quale sia un buon acquisto. Ho i capelli lisci, fini e secchi, peró sono anche molto crespi e elettrizzati e ogni volta che li lavo sembro una scopa!
    Faccio il colore ogni 2-3 mesi dal parrucchiere perché ho molti capelli bianchi. E a volte anche lo shatush o il balayage.. Insomma sono mooolto trattati!!! Le piastre a vapore che ho visto e su cui sono molto indecisa sono: Corioliss k2, Corioliss k3, Retró Upgrade e HG Steam Iron. A leggere le recensioni sembrano tutte ottime, ma vorrei essere sicura di acquistare quella giusta per me. Per favore mi potete aiutare? Grazie mille!
    Cleope

    1. Ciao Cleope,

      non abbiamo recensito i modelli da te suggeriti. Conosciamo un po’ le Corioliss di nome e sappiamo che la Corioliss K2 sta avendo un discreto successo. Dovresti optare per la piastra con maggior scorrevolezza (solitamente in titanio) se hai i capelli particolarmente crespi gli ioni o la tormalina potrebbero aiutati a disciplinarli, scegliere la piastra con le migliori impostazioni di selezione di temperatura con il range di temperatura più ampio.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  50. Salve, io ho acquistato una piastra rowenta con tormalina e cheratina..volevo sapere da voi che effetto ha la cheratina della piastra sui capelli? Li rovina? Grazie

    1. Ciao N.s,

      sinora per quel che abbiamo letto e che sappiamo no! La cheratina viene utilizzata anche dai parrucchieri per fare diversi trattamenti chimici.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  51. Salve,
    vorrei comprare una nuova piastra e ho assolutamente bisogno di un consiglio.
    Ho i capelli ricci di media lunghezza, e li piastro ogni volta che faccio lo shampoo…lo so, non è il massimo!
    L’ultima piastra utilizzata è stata quella della Ghd, mi sono trovata molto bene, peccato che non sia durata neanche due anni, mentre le precedenti le ho avute per molto ma molto più tempo.
    Vorrei una piastra che rovini il meno possibile i capelli visto che da qualche tempo a questa parte non riesco a farli crescere!
    Grazie mille
    Sara
    Grazie

  52. Salve, avrei bisogno di un consiglio per il mio prossimo acquisto piastra.Ho capelli medio lunghi, sottili e tendenti a danneggiamento e a doppie punte.Sono poco mossi e comunque lievemente crespi.Alterno acconciature lisce a quelle boccolose.Quale piastra mi consigliereste, volendo spendere massimo 60 euro?

  53. Salve! Vorrei acquistare una piastra a vapore… ho i capelli molto folti, lunghi, crespi e molto mossi… dato che in passato a furia di passare piastre li ho molto rovinati e ho dovuto poi tagliarli non vorrei ripetere lo stesso errore e ho sentito parlare molto bene di queste piastre a vapore… volevo spendere intorno ai 100/120 euro e ho trovato la piastra a vapore magister red steam che sarebbe l ideale, cosa ne pensa? Grazie in anticipo 🙂

    1. Ciao Denise,

      non riusciamo a trovare molte informazioni su questa piastra! Sai per caso che caratteristiche abbia? Un sito di riferimento anche per l’eventuale assistenza?

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  54. Neanche io ero riuscita a trovare molto, per questo speravo che voi potesse darmi qualche dritta in più.. grazie lo stesso! Buona giornata 🙂

  55. Ciao, ho letto tutti i vostri consigli e sono davvero utili, seri e credibili.
    Io non ho mai usato la piastra da sola, mi ha sempre intimorito però ora vorrei comprarne una. Ho i capelli fini ma folti, li porto medio-corti, con tutte le varianti del caschetto (con o senza frangette, con sottofrangia, con le punte più lunghe davanti e più corto e bombato sulla nuca).
    Attualmente ho un taglio stile Valentina di Crepax con frangetta molto corta e leggermente degradante in un ciuffo di lato.
    Li tingo anche da sola e tuttavia mi sembrano abbastanza resistenti.
    Tengono bene qualsiasi piega, liscia o riccia, vedo che la parrucchiera spesso è soddisfatta per il liscio già con la piega a phon e usa la piastra per dare un ritocco veloce.
    Io una piastra la vorrei per lisciare principalmente, maneggevole, leggera e adatta a mantenere lo styling quando faccio questi tagli per mantenere la personalità del taglio. Al naturale i miei capelli si gonfiano un po’ creando onde ai lati del viso stile Heidi. Insomma in inverno virano sul morbidoso-gonfio, d’estate con un po’ di fortuna fanno qualche onda qua e là. Insomma ci vorrebbe definizione in entrambi i casi.
    Dalle vostre recensioni e consigli mi ispira la Remington S8590.
    Voi cosa mi consigliate? Non ho limiti di prezzo, solo mi pare che per me ci voglia un po’ più stretta.
    Grazie!

    1. Ciao Gabriella,

      grazie mille per i complimenti! Si ti avremmo per l’appunto suggerito la Remington S8590, soprattutto se i tuoi capelli sono così resistenti! Se però hai i capelli particolarmente fini forse varrebbe la pena di orientarti verso un modello con un range più ampio di temperatura come ad esempio la Braun Satin Hair 7 ST 780.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  56. salve ,a tutti voi è la prima volta che vengo a conoscenza di questo sito e vi voglio esporre il mio problema :ho tantissimi capelli che prima erano lunghi ora li ho tagliati è sono di media lunghezza sono crespi e con l’umidità gonfiono subito ho provato a stirarli con la piastra a vapore di una amica che addirittura aggiunge anche una fialetta per renderli morbidi ,il risultato dura pochissimo è sono di nuovo con i capelli disordinati ; vi chiedo aiuto voglio capelli liscissimi e un ottima piastra non bado a spese purchè il risultato sia davvero professionale.

  57. ciao! sto cercando una piastra con budget 30/40€ che arrivi ad una temperatura MINIMA di 80-100°. Quali esistono in commercio attualmente?

    grazie!

    Agnese

  58. Grazie per la risposta.
    Leggo che la Braun non ha l’astuccio, cosa che potrebbe essere utile.
    Io ho anche i capelli colorati dovrei seriamente pensare alla versione Braun per capelli colorati?
    In effetti il range di temperatura che non supera i 200 gradi mi convince, mi sembra che quella che mi avete consigliato sia la migliore per la salute dei capelli, dato che i miei sono fini.
    Remington ha dei design fantastici. Non c’è nulla di simile alla Braun di questa marca?

    Gabriella

    1. Ciao Gabriella,

      grazie! Hai capelli particolarmente fini? Se hai bisogno di temperature più alte magari scegli la Remington S8590 (anche lei ha la regolazione automatica di temperatura a seconda dell’idratazione dei capelli). Per quel che sappiamo con regolazione automatica di temperatura sono disponibili solo i due modelli suggeriti.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  59. Ciao.. prima di tutto davvero complimenti per il sito, veramente ben fatto utile e pratico, il migliore!.. Ci sono capitata per caso perché finalmente mi sono decisa a comprare la mia prima piastra (ho 26 anni). Non conoscendone nemmeno una quindi brancolo nel buio per la scelta, mi affido a voi! Premetto che ho sempre avuto un’idea negativa pensando che rovinasse troppo i capelli, ed inoltre che li rendesse piatti, smorti “innaturali”.. Ho capelli fini delicati, ricci tendenti al crespo, taglio corto, (mai colorati), cerco una piastra in ceramica (perché qui ho letto che li rovina meno), magari con tecnologia a ioni, inoltre preferisco che sia funzionale piuttosto che bella esteticamente, costo che non superi le 50euro.
    Grazie mille!

    1. Ciao Elisa,

      grazie tanto per i complimenti. Se sei disposta a spendere una decina di euro in più ti consiglieremmo la Remington S8590: ha un sensore che offre la possibilità di selezionare la temperatura idonea a seconda dell’idratazione dei tuoi capelli, molto utile se intendi prendertene cura. Altrimenti anche la Remington S9500 è un ottimo modello!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  60. Salve, avrei bisogno di un informazione… Vorrei regalare una piastra per capelli alla mia fidanzata ma sono indeciso tra le varie marche e modelli…potreste suggerirmi un giusto compromesso tra qualità/prezzo? Io sarei orientato su una remington , ma non so quale sia piu indicata per capelli crespi lunghi…grazie mille

    1. Ciao Eduardo,

      che budget hai a disposizione? Pensi che voglia provare anche a cimentarsi nel fare dei boccoli (quindi con piastre strette)? Ad un prezzo cometitivo, in questo momento, trovi la Braun Satin Hair 7 ST 780 (dai una letta alla recensione)!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  61. Salve sono stefy vorrei un consiglio per una piastra professionale per i miei capelli , li avrei ricci va a volte me li faccio lisci .
    vorrei la migliore in assoluto sul mercato perche ci tengo ai mieicapelli.

    mi hanno parlato bene della ghd ,vorrei sentire un vostro parere.

    inoltre è vero che esiste piastre in Tourmalina con varie concentrazioni di tourmalina cioe al 4% al 7% ecc o è solo argomento di vendita

    grazie e buon 2015.

    1. Ciao Stefy,

      esistono èiastre con materiali misti ma noi solitamente consigliamo quelle “pure” poiché tendono a riscaldarsi più uniformemente. Noi ti consiglieremmo o un modello a vapore (Oreal Piastra Vapore per Capelli Steam Pod) o in alternativa (se cerchi un modello a piastre strette) la Braun Satin Hair 7 ST 780 che regola autonomamente (opzione disattivabile) la temperatura a seconda dell’idratazione del capello. Altrimenti sempre a piastre larghe la Imetec Bellissima Absolute.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  62. Ciao!!Vi riscrivo nuovamente dopo tanto tempo per chiedere delle opinioni riguardo la mia nuova piastra.Nel 2013 scrissi di aver acquistato la remington S9500… son stata contenta del’acquisto fin da subito.. oltre ad essere bella esteticamente era molto comoda e di qualità medio-alta; purtroppo qualche settimana fa ha avuto dei problemi per quanto riguarda il cavo elettrico e di conseguenza l’accensione.La ditta mi ha mandato oggi come ricambio la remington S9600.Che opinioni ci sono riguardo questo modello rispetto alla precedente che possedevo?Da quello che ho letto è simile(possiede gli infrarossi che l’altra non aveva).Detto questo vi seguo spesso e continuerò a farlo.Un saluto, Marta.

    1. Ciao Marta,

      Noi non abbiamo recensito la Remington S9600 per quello che leggiamo no sul sito della casa produttrice ha queste caratteristiche (ti evidenziamo le differenze con la S9500):

      Piastra con rivestimento in ceramica di ultima generazione e proteine della seta e con design 3D – capelli due volte più lisci
      Temperatura variabile da 150 a 235ºC con temperatura massima di 240ºC per 30 secondi.
      Pronta all’uso in 10 secondi
      Display LCD che indica la temperatura migliore per ogni tipo di capello
      Funzione Memory – ricorda l’ultima temperatura impostata
      Blocco della temperatura
      Elementi riscaldanti in ceramica con infrarossi per un calore costante
      Piastre oscillanti strette da 110mm
      Blocco delle piastre
      Spegnimento automatico dopo 60 minuti di non utilizzo
      Cavo girevole da 3m
      Custodia resistente al calore
      5 anni di garanzia (del produttore)

      Fai conto da quello che abbiamo letto ultimamente gli infrarossi, in connubio con alcuni prodotti vengono utilizzati anche dai parrucchieri per ridare struttura ai capelli. Per quello che leggiamo sin ora ha avuto ottime recensioni. Noi ti diremmo di provare!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  63. Complimenti per il vs sito, nutrito di utilissime informazioni. Anche io sono in procinto di acquistare una piastra, stretta che permetta di lisciare ma anche di farle capelli mossi. Puntavo su un modello al titanio, forse Babyliss. Ma mi hanno sconsigliato in quanto, dicono, che il titanio è meno scorrevole sulle ciocche e fa più attrito per fare i boccoli.
    Risponde a verità?
    Grazie mille

    1. Ciao Monica,

      ti riportiamo ciò che dice la Philips ad esempio sul titanio della Philips HPS930/00 “Allo stesso tempo il titanio è microscopicamente più liscio della ceramica ed offre una frizione ottimale, limitando quindi i danni ai capelli.” oltre poi ad esser più leggero e ad offrire maggiore durevolezza nel tempo.

      Crediamo che tutto dipenda dalla qualità dei materiali.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  64. Salve!
    Stavo cercando di capire quali aziende producano buone piastre a vapore quando ho trovato il vostro fantastico sito…wow! I vostri consigli sono concreti e utilissimi!
    Ho molti capelli, lunghi, ricci, crespi e rovinati difficili da lisciare @.@ Ho letto molte cose positive sulle piastre a vapore, ma non vorrei dover essere costretta ad utilizzare prodotti specifici (come per la steam pod) e preferirei non superare un budget di 100 €
    grazie in anticipo,
    Laura

    1. Ciao Laura,

      non sei obbligata a utilizzare prodotti per quel che sappiamo; nella fascia di prezzo che ci hai indicato puoi vedere, della Muster & Dickson, la Muster Sharon; di seguito trovi le specifiche tecniche:

      Superprofessional 200° C
      Regolazione elettronica della temperatura
      Placche alla tormalina
      Cavo professionale: lunghezza 3mt – contatto rotante salvacavo
      Lock system. Blocca la piastra in posizione di chiusura: protegge le placche, occupa meno spazio, evita problemi a placche calde
      Pronta all’uso in meno di 1 minuto!
      3 modalità di selezione del vapore
      Regolazione pettine retrattile
      Fornita con due serbatoi
      Alimentazione universale: 110-240 V ~ 50/60 Hz

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  65. Ciao! Ho i capelli crespi, ricci, spessi e secchi. Mi aiutate a scegliere la piastra migliore per me (no budget)?
    Invece nel budget di 40 euro cosa posso trovare?
    Vi ringrazio

  66. Ciao ,
    sono qui a richiedervi un consiglio, in quanto ho utilizzato da 2 anni a questa parte una GHD ( mi sono trovata molto bene ) ma oggi purtroppo è andata in blocco e non si accende piu’, leggendo su internet ho potuto notare che molto spesso la riparazione è molto costosa.
    Volevo chiedervi quindi, se oltre alla GHD esistono altre marche/modelli che usati quotidianamente non rovinano i capelli.
    Grazie

  67. salve, sarò molto concisa e diretta. Ho i capelli naturali con finissime meches ( blonde hair) tendenti al crespo, indisciplinati se non acconciati, fini e con punte che si spezzano arrivati ad una certa lunghezza ( sotto le spalle).Il mio obiettivo è farli crescere sani e lunghi anche se ormai ho quasi perso le speranze. Ho sentito parlare molto bene della steam pod dell oreal che dovrebbe addirittura rafforzare il capello e quindi farlo crescere! che mi consigliate? non bado a spese.Grazie mille

    1. Ciao Gioia,

      la Steampod della L’Oreal è comunque una piastra che lavora con una temperatura minima di 170°C. Se i tuoi capelli sono particolarmente fini e si spezzano facilmente forse dovresti provare con un modello in cui è possibile selezionare la temperatura. Per far crescere i tuoi capelli forti e sani fai attenzione (oltre ad utilizzare prodotti che possono aiutarti a ridare struttura al capello) al tipo di alimentazione che segui. Intanto potresti dare una letta alla recensione della Braun Satin Hair 7 ST 780.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  68. Mi e’ stata davvero utile la vostra opinione. Io cercavo una piastra per capelli spessi e secchi, dato che quella che ho ora a casa mi ha bruciato le punte. Grazie mille per i vostri consigli!

    1. Ciao Giulia,

      grazie mille! Facci sapere che piastra hai scelto e come ti ci trovi!

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  69. Ciao!
    Io ho capelli ricci e lunghi. Non ho mai avuto piastre. Mi sono lisciata i capelli e fatta fare mosso morbido solo dal parrucchiere. Volevo prendere una piastra che non mi rovini i capelli perchè sono molto lunghi e non vorrei doverli tagliare. Ho visto la Remington S6500 che mi permetterebbe di ottenere anche i boccoli.
    Pensate che possa essere adatta a me? Quale altro prodotto mi consigliate?
    Non ho intenzione di farne un uso assiduo. Penso che la userò al massimo un paio di volte al mese. La cosa più importante per me è che non mi rovini i capelli!
    Grazie!

    1. Ciao Rachele,

      potresti vedere anche la Remington S8590 che ha un sensore che “rileva in modo continuo il livello di idratazione del capello e ottimizza la temperatura per proteggere i capelli da eventuali danni” (l’opzione è disattivabile).

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

  70. Buongiorno, sono alla ricerca di una piastra che arricci i capelli…ho visto che in commercio c’è la piastra “VLG* PIASTRA IN CERAMICA ARRICCIACAPELLI CAPELLI MOSSI BOCCOLI RICCI BELLEZZA” e quella della “BaByliss Curl Secret Arricciacapelli Automatico, 2 Temperature, 3 Timer “…vorrei capire se sono veramente utili o se non servono a nulla….soprattutto volevo sapere secondo voi se regge il boccolo per un paio di giorni. Io ho la piastra ma farli ricci è lunga e con un bambino di 10 mesi devo accelerare tutte le operazioni.
    Ultima domanda….i due prodotti di cui sopra hanno anche una bella differenza di prezzo: il primo l’ho trovato anche a meno di € 30…quello della Babyliss non lo trovo a meno di € 80…
    Mi potreste dare un consiglio per evitare un acquisto inutile?
    Grazie mille, Francesca

    1. Ciao Francesca,

      ci dispiace ma sulla VLG non sappiamo darti notizie perché non conosciamo il prodotto.
      BaByliss Curl Secret e Remington CI6219 sono due prodotti molto buoni e validi. Cosa cambia? Le tue esigenze: se desideri poter scegliere la tipologia di riccio da realizzare (stretto, mosso, largo) e la temperatura da utilizzare, allora opta per Babyliss Curl Secrete. Se, invece, ti può andare bene non variare la tipologia di riccio e il calore, allora va benissimo la Remington.
      Entrambe sono molto pratiche anche se la Babylissè assolutamente automatica, non dovrai fare altro che scegliere la ciocca su cui utilizzarla mentre con la Remington devi avvolgere la ciocca intorno al ferro caldo.

      Buono shopping!

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  71. A proposito…ho visto anche il REMINGTON Ferro a spirale CI6219 ….quale sarà il più utile e resistente nella messa in piega?
    Grazie mille, Francesca

  72. Salve, sito trovato casualmente ma molto ben fatto. Lette molte recensioni di altre persone, ma sono ancora molto indecisa su cosa acquistare. Ho capelli corti, altezza orecchie, colorati, fini, e mossi. Poi con l’umidità diventano molto mossi. Vorrei provare a tenerli un po meglio, evitando di andare dal parrucchiere tutte le settimane. Chiedo consiglio. Visto dalle recensioni che sono molto buone sia le Remington sia le Philips. ma essendoci molti modelli cosa mi consigliate ?
    Grazie ancora per l’aiuto.

    1. Ciao Jessica,

      vorremmo consigliarti due piastre ottime, scegli in base al budget che vuoi investire e alle tue esigenze. La prima è la Remington S9500 e la seconda è la Philips HP8361/00 . Entrambe vanno bene per la tua lunghezza di capelli ed entrambe (la prima con il super rivestimento in ceramica e l’altra con quello alla cheratina) saranno delicate sui capelli senza danneggiarli; come vedrai dalle recensioni, si distinguono per la temperatura raggiunta e per qualche altra funzione. Consigliate entrambe! A te l’ultima parola 🙂

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  73. Buon giorno un informazione. Io ho i capelli con tante rose mossi ma non ricci, capello è abbastanza grosso, ne ho tanti e un po’ secchi e con un po’ di umidità si gonfiano. Attualmente ho una ghd eclipse. Ma sono molto delusa dai risultati. Non vale sicuramente i soldi che costa. Dovrebbe eliminare il crespo e lasciare i capelli lisci con una sola passata. Volevo avere da voi dei consigli su una piastra nuova. Leggevo della remington. Il modello non lo ricordo ma vedo che chi l’ha provata ne parla in modo ottimo.
    Grazie in anticipo per la risposta.
    Laura

    1. Ciao Laura,

      possiamo indicarti due modelli: la Remington S8510 Frizz Therapy che è dedicata a combattere proprio l’effetto crespo e la Remington S8590, adorata dalle consumatrici perché grazie al rivestimento in cheratina rende i capelli molto morbidi e setosi. Facci sapere se ti soddisfa questa selezione e buono shopping! 🙂

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

      1. Buongiorno Team,
        i miei capelli sono un pò crespi di media struttura, leggermente mossi con colpi di sole, lunghezza fino alle spalle e scalati, ho sempre adottato negli anni le piastre bellissima Imetec. Cerco una piastra sia per il liscio perfetto che per le onde. Si sente parlare delle piastre a vapore, cosa mi consigliate per i miei capelli?
        Grazie.
        Emanuela

  74. Ciao ho seguito il vostro consiglio.. Lho provata sembra ottima lavora i capelli belli e lisci e morbidi in una sola passata. Ottimo prodotto. Ora mi serve un consiglio su un buon prodotto per proteggere i capelli dalla piastra.. Magari potete aiutarmi anche in questo caso . .

    1. Ciao Laura,

      grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza! Non conosciamo prodotti nello specifico ma pubblichiamo il tuo commento così magari qualche altra utente può darti indicazioni utili!

      Ciao e grazie,
      il Team di Capellipiastra.it

  75. Salve,
    Io vorrei acquistare una piastra e sono indecisa tra una piastra a infrarossi e una a vapore… i miei capelli sono lisci ma il risultato che vorrei ottenere è quello di un liscio perfetto! Vorrei sapere se è meglio una piastra a infrarossi o una a vapore e quali marche mi consiglia.. sono disposta a spendere anche 100€ l’importante che abbia un risultato garantito… grazie 🙂

    1. Ciao Marina,

      per una buona piastra a vapore dubitiamo che riusciresti a spendere solo 100€! Le due tecnologie comunque sono entrambe valide, anche se sfruttano principi differenti. Una buona piastra a infrarossi è la Imetec Bellissima Absolute.
      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  76. Salve! Come tante altre ragazze, sono entusiasta di aver trovato il vostro sito e i tanti utili consigli su piastre e capelli.
    Non è facile muoversi nella giungla del mercato e dei suoi prodotti!!
    Io ho i capelli ricci, spessi e crespi, ma da sempre, amo averli lisci a piombo, senza che subiscano variazioni con umidità e sudore.
    Peraltro, data l’età, ora, sono anche mechati e stressati!
    Quale piastra mi consigliate? Come sono le wet end dry? Mi attira il tipo a vapore ma, nello stesso tempo mi terrorizza, poichè proprio il vapore è una delle cause del tanto temuto crespo! Grazie anticipatamente!

    1. Ciao Mariangela,

      dunque, possiamo indicarti due piastre tradizionali in ceramica: la Remington S9500 e la Ghd Gold Classic Max. Sono entrambe due ottime piastre, di cui la GHD è la marca usata nei saloni di bellezza dei parrucchieri, quindi non puoi sbagliare! Se ti interessasse un modello a vapore, dovrai essere disposta a spendere più di 200€ circa visto che questi modelli sono ancora nuovi e hanno prezzi molto proibitivi. La piastra a vapore è la più delicata in assoluto sui capelli e non dovrebbe dare effetto crespo ma anzi contrastarlo (noi non ne abbiamo ancora provata una ma ti diciamo ciò che abbiamo reperito dai commenti di chi ha già acquistato!).

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  77. Salve!ormai sono 2 mesi che cerco una buona piastra,ho tanti capelli,crespi ma poco mossi,QUASI lisci,cerco una di quelle piastre da passare quasi ogni giorno,a temperatura media-bassa,ne ho vista una della Philips Kerashine ionic rivestitita in ceramica,dove si può regolare la temperatura,il mio scopo è farne un uso quasi quotidiano,non danneggio il capelli?e la piastra che ho visto,va bene nel mio caso?

    1. Ciao Nicol,

      passare la piastra ogni giorno non è sicuramente il massimo per i capelli a lungo andare, ma sicuramente se usi un prodotto termoprotettivo (tipo spray o lacca) e la piastra a temperature basse limiti i danni. Il modello della Philips di cui parli non lo conosciamo ancora e non ci sembra ancora disponibile su Amazon o eBay ma leggendo la scheda tecnica dal sito del produttore ci sembra valido. Un’opzione simile è rappresentata dal modello Remington S8590 che invece conosciamo bene e che è un’ottima piastra con cheratina delicata sui capelli.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  78. Ciao! vorrei regalare una piastra ad una mia amica e avrei un budget di circa 50 euro. Lei hai capelli lunghi, un po’ crespi e gonfi, poco mossi. Volevo acquistare una piastra a vapore perché so che li rovinerebbe meno ma con questa cifra riuscirei ad avere comunque un prodotto efficace? Oppure, visto il budget mi conviene orientarmi su una classica? Quale mi consigliereste? Grazie

    1. Ciao Katia,

      con questo budget non ti sappiamo indicare una piastra a vapore (considera che i modelli più economici partono da circa 80€). Potresti invece considerare una piastra tradizionale, come la Remington S9500 che è davvero ottima.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  79. Buongiorno! Scrivo per avere un consiglio di acquisto per una piastra adatta a capelli ricci (crespi e secchi quasi afro ) ma fini. Ho una piastra Baby Loky acquistata vari anni fa che però risulta molto scomoda da usare da sola a casa non essendo io una professionista. Inoltre ho notato che già alla seconda passata crea doppie punte sui miei capelli che di loro tendono a rovinarsi e spezzarsi facilmente. (Se non sbaglio la temperatura arriva a240 gradi) … Cosa mi consigliate per i miei super ricci? Il budget è di un massimo di 150 euro
    Grazie mille in anticipo!

    1. Ciao Samantha,

      possiamo consigliarti la Remington S9500 che, come potrai vedere anche dal video incluso nella nostra recensione (ma anche da altri, se cerchi su youtube), lavora bene anche su capelli afro.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  80. Buonasera,ho appena cambiato parrucchiera ,e sono rimasta ,super contenta del risultato ottenuto,io ho dei capelli spessi ricci tendenti al mosso ma crespi,e un po stressati dalle tinture ,con un taglio scalato , lei e’ riuscita a renderli morbidi e lucenti ,mi ha fatto la piega con la piastra a vapore, vorrei poter fare la piega sia liscia che ondulata ,quindi chiedo a voi quale piastra potrei acquistare,cercando di restare intorno ai 100 euro.Grazie in anticipo.

  81. Salve intanto complimenti x saper rispondere a tutti …volevo chiedere siccome devo acquistare
    Una buona piastra che serve sia x me che x le mie clienti tra cui devo lavorarci … Quale mi consigliate ovviamente non prezzo esagerati ma nella norma è comunque non la vorrei troppo stretta .. Grazie mille aspetto risposte !!

  82. Buonasera! Scrivo per avere un consiglio di acquisto per una piastra adatta a capelli lunghi,fini e leggermente mossi cercando di restare con un budget inferiore ai 80 euro.Ho sempre utilizzato piastre che mi rendevano i capelli crespi, spenti e pieni di doppie punte. Ne preferirei una che non mi rovini i capelli perchè tendo a usare la piastra ogni volta che lavo i capelli. Vorrei anche che la piega duri più di due giorni in modo da avere sempre i capelli in ordine.
    Grazie in anticipo!

    1. Ciao Oriana,

      dai un’occhiata alla Philips HPS930/00 che, oltre ad utilizzare materiali delicati sui capelli, è dotata di uno ionizzatore che va a contrastare proprio l’effetto crespo. Le sue piastre lunghe, poi, ti permettono di non dover perdere troppo tempo per stirare i tuoi capelli lunghi.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  83. Salve, ho i capelli molto corti ma che comunque hanno bisogno di essere stirati, cerco una piastra adatta alla mia lunghezza e che sia il più salutare possibile per i miei capelli. Potete darmi un consiglio? Su quelle a vapore? Che mi dite? C’è ne sono di piccole e leggere adatte ai capelli corti? Grazie.

    1. Ciao Vincenza,

      quanto sono corti i tuoi capelli? Le piastre a vapore per il momento le producono con una larghezza di almeno 2,5 cm quindi se i tuoi capelli sono più corti di così non ti sarà possibile usarne una.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  84. Ciao!! Spero possiate darmi un consiglio!! Cercavo una piastra per capelli finissimi e lunghi, con temperature minime intorno agli 80°C. Non vi preoccupate del budget, non ne ho uno in particolare!!
    Grazie!!!

    1. Ciao Silvia,

      sinceramente non conosciamo nessun modello che abbia una temperatura così bassa, di solito si parte dai 120 °C minimi.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

  85. Ciao, sono alla ricerca di una piastra che faccia effetto onde morbide e larghe . Ho visto internet che và moltissimo la piastra sonar F11 e con ottimi risultati, ma ha un prezzo veramente molto basso e questo un po’ mi preoccupa. Poi ho visto anche la BABYLISS BAB2269TTE, che è recensita molto bene, pesa molto, ma costa nettamente di più (qualità migliore?). Forse fa onde più strette?
    E’ per questo che mi rivolgo a voi. L’effetto che vorrei ottenere è quello che ho scritto in alto, ma sinceramente ci tengo molto alla cura del capello e non vorrei che una piastra che costa così poco possa rovinarlo. Verò è che la userei pochissmo. Tra l’altro ho capelli lunghi e spessi. Sapete consigliarmi sulla migliore da prendere? Grazie mille

    1. Ciao Isabella,

      noi ti consiglieremmo di optare per la BaByliss BAB2269TTE Pro Tourmaline Pulse. Ci sembra decisamente più affidabile e delicata sui capelli e, tra l’altro, ti consente di ottenere l’effetto morbido che vuoi. Se, però, non vuoi spendere questa cifra e pensi di usare veramente raramente la piastra, allora potresti valutare anche la Sonar F-11.

      Ciao,
      il Team di Capellipiastra.it

      1. Grazie mille per la risposta, si..penso che opterò’ per la baby liss , soprattutto per il discorso affidabilita’ . Grazie !

  86. Ciao, io ho i capelli abbastanza ricci e usavo la imetec, ma ogni volta che uscivo di casa diventavano crespi e quindi devo sempre legarli. Io sto cercando una piastra che me gli renda lisci e morbidi e che non abbia un costo troppo elevato.

    1. Ciao Abir,

      dovresti indicarci una fascia di prezzo ben precisa, ma possiamo segnalarti che al momento c’è la Remington S9500 che può sicuramente aiutarti ad avere capelli più ordinati.

      Ciao,

      il Team di Capellipiastra.it

        1. Ciao, scusate per il disturbo ma volevo anche dirvi che io preferisco le piastre larghe siccome ho i capelli abbastanza lunghi e ricci e quindi faccio molto meno fatica.

          1. Ciao Abir,

            se cerchi una piastra molto larga prova la Remington S5525, anch’essa al momento gode di una buona offerta.

            Ciao,

            il Team di Capellipiastra.it

  87. buongiorno , ho i capelli molto fini , delicati e colorati , uso la piastra per sistemare la frangia e lisciare le punte , cerco un prodotto che arrechi meno danni possibili , non mi interessa il prezzo . Credo di aver capito che dovrebbe essere in ceramica e ad ioni , potete cosigliarmi ?
    grazie

  88. Buongiorno, vorrei un consiglio su una piastra. Ho tantissimi capelli, sono ricci e crespi. Ho dato un’occhiata alle piastre che consigliate ma non mi so decidere perchè mi sembra che siano tutte piccole e non vorrei impiegare troppo tempo per piastrarmi tutti i capelli. Avevo visto in giro anche le piastre ghd, cosa ne pensate?
    Per il prezzo direi una fascia medio alta.
    Grazie

    1. Ciao Paola,

      le ghd sono piastre professionali e praticamente soddisfano sempre, soprattutto chi cerca velocità e buoni risultati come te. Qui puoi leggere le recensioni di due eccellenti modelli di quel marchio, entrambe possono andare bene per te, oltre al prezzo alto non ci sono punti deboli.

      Ciao,

      il Team di Capellipiastra.it

  89. Buonasera, devo fare un regalo alla mia ragazza, ha i capelli abbastanza sottili e lunghi e già lisci di suo. Mi hanno proposto in un negozio la piastra cyber di upgrade a 110 euro, però non trovo molte recensioni su questa piastra, volevo chiedere quale può essere il modello migliore di piastra su una cifra che va dai 50 ai 100 euro. Grazie mille.

    1. Ciao Christian,

      ci sono diverse offerte e modelli che possono soddisfare la tua ricerca, ti segnaliamo la recensione della Philips HP8361/00, facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      il Team di Capellipiastra.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *