Bosch PHC2520

In questa pagina analizzeremo la piastra per capelli Bosch PHC2520, i test a cui verrà sottoposta sono delle semplici prove ma indispensabili per darne una valutazione completa. Prima di tutto verifichiamo l’integrità e la maneggevolezza, successivamente tutte le funzioni e le caratteristiche particolari come i vari sistemi di sicurezza, infine la prova pratica … insieme alla nostra integriamo i commenti più interessanti trovati sui vari forum. Se non avete abbastanza tempo vi consigliamo di passare direttamente al paragrafo “Conclusioni”, lì troverete un’ampia sintesi della recensione della piastra per capelli Bosch PHC2520.

87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Solida e resistente

La piastra per capelli Bosch PHC2520 è un prodotto molto curato nei dettagli, vediamo infatti il cavo girevole con protezione in gomma dura e un foro per appenderlo momentaneamente. Per la custodia a lungo tempo c’è una sacchetta da viaggio con rivestimento resistente al calore. I materiali sono molto solidi e ben assemblati, picchiettando qui e lì si sente un suono basso che è sempre una buona garanzia, anche la prova apri e chiudi della piastra al momento non sembra riservano alcuna spiacevole sorpresa. La piastra è rivestita in ceramica, sicuramente tra i migliori materiali che si possono utilizzare per questo tipo di prodotto. 

Un pò lenta a scaldarsi

La piastra ha un sistema tecnologico moderno, infatti la regolazione del calore avviene dei tasti digitali anche se manca un display a indicarci la temperatura esatta, al suo posto abbiamo una serie di “tacche” ma questo lo si può vedere bene anche dalla foto in alta risoluzione che vi abbiamo allegato in basso. Il tempo necessario a scaldarsi non è certo motivo di vanto, per la Bosch PHC2520 servono infatti 60 secondi e sappiamo che le piastra più veloci riescono a farlo in soli 15 secondi, ad ogni modo quando è pronta si illumina una lucina verde, un sistema semplice ma efficace. Uno dei sistema di sicurezza è quello dell’auto-spegnimento, fra i più utilizzati, solamente che la Bosch PHC2520 lo fa dopo soli 30 minuti mentre la maggior parte dei modelli attende un’ora, lasciamo a voi ogni considerazione …

Anche per arricciare

La piastra per capelli Bosch PHC2520 ha una buona gamma di calore, sono infatti ben 5 impostazioni differenti che partono dai 100° per arrivare fino ai 200°, che sinceramente in alcuni casi potrebbero non essere sufficienti, basta considerare che i modelli di punta raggiungono i 230°. Ad ogni modo la nostra prova per stirare i capelli è stata davvero eccellente, ricordiamo inoltre che la Bosch PHC2520 può essere utilizzata anche per arricciare. Durante questa prova abbiamo riscontrato un calore maggiore sulle dita, problema descritto anche in un post trovato in forum, nulla di davvero preoccupante ma bisogna fare attenzione per non scottarsi. La nostra prova ha avuto un lasso di tempo limitato ma ci ha soddisfatto, anche i pareri generali trovati nel web sono perlopiù positivi. 

 

Guarda il video che mostra il design della Bosch PHC2520.

Conclusioni

La piastra per capelli Bosch PHC2520 è un prodotto di fascia media con un design interessante, la piastra è rivestita in ceramica e gli altri materiali sono solidi e ben assemblati. La gamma di calore ha ben 5 differenti posizioni, purtroppo però la temperatura massima è di soli 200° e siamo lontani dalle piastre più potenti, potrebbe risultare inefficace quindi con i capelli più ostili. La Bosch PHC2520 però può essere utilizzata anche per arricciare, durante le nostre prove si è comportata bene sia nella fase di stiraggio che in quella per arricciare. Il sistema di sicurezza è il classico auto-spegnimento, solo che la Bosch PHC2520 lo fa dopo 30 minuti mentre solitamente i modelli che abbiamo provato si spengono dopo un’ora; in dotazione abbiamo anche una sacchetta termica resistente al calore. Un prodotto valido e da consigliare, ma per chi ha capelli particolarmente difficili consigliamo di cercare ancora fra le nostre recensioni, ci sono modelli più adatti. Se invece pensate che la Bosch PHC2520 per qualità e prezzo vi hanno convinto in pieno, cercate pure di acquistarla online, dove il costo è inferiore rispetto a supermercati e negozi di elettrodomestici.

87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Solida
  • 5 postazioni di calore
  • Sistema auto-spegnimento
  • Cavo girevole
  • Arriccia

Svantaggi

  • Scotta le dita se non si sta attenti
  • Non ideale con i capelli più difficili
  • Un pò lenta a scaldarsi

Scheda tecnica della Bosch PHC2520

  • Potenza: 68 Watt
  • Morbido e piacevole superficie soft touch
  • Piastre rivestite in ceramica, anche per le emissioni di calore e di facile scivolare attraverso i capelli
  • Temperatura: 100 – 200 C
  • Impostazioni di temperatura: 5
  • Breve tempo di riscaldamento: 60 s
  • Tasto ON / OFF con spia rossa
  • Pronta per l’uso del display con luce verde
  • Spegnimento automatico: 30 minuti per una maggiore sicurezza
  • Rapido accumulo di calore e veloce grazie al bloccaggio
  • Sacchetto resistente al calore
  • Cavo girevole per una maggiore mobilità
  • protezione delle dita
  • foro per appendere

Foto in alta risoluzione del Bosch PHC2520

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Bosch PHC2520.

2 commenti su “Bosch PHC2520

  1. ciao a tutti !
    complimenti per il sito,è fatto benissimo!!!:-)io ho mamma africana e papà italiano quindi ho capelli crespi,secchi e ogni 3 mesi uso prodotti chimici x sviAre la ricrescita..sto cercando una piastra efficace ma anche di supporto per i miei capelli trattati..ho visto quella della phillips con cheratina ma sembra lunga e quindi poco pratica..tra quelle da voi elencate credo potrebber esser
    indicate quella della braun ES3 satin hair color oppure la reming S9951ma vorrei un vostro consiglio da esperti:-):-):-)
    grazie!!!!

    1. Ciao Daniella,

      Sono due modelli che si equivalgono sia per qualità e prezzo, come avrai certamente letto la Braun ES3 Satin Hair 7 Colour è particolarmente attenta a chi colora i capelli, quindi se sei un’amante della tinta pensaci sopra. 🙂

      Per quanto riguarda la delicatezza sui capelli trattati chimicamente pensiamo che la Remington S9951 abbia qualcosa in più, si tratta infatti di un modello davvero molto delicato proprio sul crespo “africano”. 😉 Inoltre ha anche una graduazione superiore, ideale per il crespo, anche se ti consigliamo di non esagerare proprio per via del tuo “trattamento”.

      Ciao,

      Il Team di Capellipiastra.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Bosch PHC2520?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *