BaByliss ST290E

Qui potete trovare la recensione del BaByliss ST290E. Andremo a valutare per voi l’integrità del prodotto e le caratteristiche principali attraverso la prova pratica e le opinioni trovate in rete, in Italia e all’estero,degli utenti che utilizzano il BaByliss ST290E da molto più tempo. Se non avete tempo per leggere tutta la recensione vi suggeriamo di guardare il paragrafo “Conclusioni”.

123 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
123 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Aggressiva? No…delicata

Di primo impatto la BaByliss ST290E ha un’aria aggressiva, con i pettini amovibili laterali ricorda un po’ la bocca di un coccodrillo. In realtà a parte il design e il colore, rosso magenta, questa piastra per capelli è stata studiata per esser delicata sui capelli anche grazie alla qualità dei materiali utilizzati. Le piastre sono in ceramica ( particolarmente lisce e arrotondate) e il cilindro in metallo; quest’ultimo funziona solamente a piastre chiuse e va selezionato con un interruttore che si trova sulla parte frontale del manico. Invece, sempre sul manico, lateralmente, notiamo il pulsante d’accensione e la rotellina che permette di impostare la temperatura, che in ogni caso non supera mai i 200°C. In realtà in mano risulta un po’ pesante e un po’ ingombrante rispetto ad altre piastre della stessa marca; comunque sia per facilitare l’operazione di messa in piega, ed evitare fastidiosi nodi o impedimenti meccanici, la BaByliss ST290E è stata dotata di un cavo girevole.

A quale temperatura?

Prima di provare la BaByliss ST290E abbiamo letto attentamente il libretto d’istruzioni; la piastra offre 5 possibilità di messa in piega e per ognuna viene spiegato come utilizzarla. In effetti per chi è un principiante l’utilizzo di questa piastra non è poi così intuitivo e il libretto forse dovrebbe essere integrato con illustrazioni più specifiche, in ogni caso online potete trovare tanti video interessanti.  Abbiamo quindi selezionato la temperatura, questa non è però quantificata ma vengono date solo una serie di posizioni da 1 a 10 (sul libretto viene riportata una tabella); ovviamente si parte da una temperatura più bassa per capelli delicati fino ad una più elevata per capelli difficili da disciplinare. Peccato che si accenda solo una spia luminosa che non indica in alcun modo quando la BaByliss ST290E è pronta per l’utilizzo.

Ricci morbidi

La nostra prova ha avuto ottimi risultati. Innanzi tutto la BaByliss ST290E liscia i capelli che è una meraviglia; le ciocche aderiscono senza difficoltà sulle piastre molto lisce e curve grazie all’ottimo rivestimento in ceramica che non solo distribuisce il calore uniformemente riducendo i danni da “bruciatura”. Il rullo, ha la funzione di ammorbidire la fibra capillare, contribuendo all’effetto liscio, e possiamo sceglierne la direzione anche a seconda dell’effetto che vogliamo dare alla piega (più o meno voluminosa). Abbiamo trovato un po’ di difficoltà, anche come altri utenti, per arricciare i capelli ma senza demordere alla fine siamo riusciti ad ottenere dei bei boccoli. Certo la BaByliss ST290E non è ai livelli di un arricciacapelli e non crea un riccio stresso e definito ma crea veramente delle bellissime onde boccolose; l’effetto crespo inoltre è ridotto dalla tecnologia ionica che contrasta i fenomeni di elettrostaticità. Purtroppo questa piastra non ha un blocco per la chiusura ma in fatto di sicurezza vanta l’auto-spegnimento e la punta può essere toccata per aiutarsi con due mani durante la stiratura.

Qui un video promozionale che mostra in azione la BaByliss ST290E. 🙂

Conclusioni

La BaByliss ST290E è sicuramente un buon prodotto con un prezzo in fascia medio-alta. Il prezzo è in parte giustificato dalla qualità delle piastre in ceramica particolarmente lisce, dal rullo per ammorbidire la fibra dei capelli, dal pettine amovibile, dalla funzione ionica e dalle prestazioni. E’ pur vero che la temperatura è si selezionabile, rendendola quindi la BaByliss ST290E adatta a diversi tipi di capello, ma per posizioni, che non indicano la temperatura singola di ognuna di essa e arriva a un massimo di 200°C. In fatto di maneggevolezza è un po’ pesante ma il cavo girevole e la punta che non accumula calore aiutano nella messa in piega. Altro difetto è che la piastra non è dotata di blocco per la chiusura delle piastre quindi assicuratevi di avere spazio (e attenzione a riporla calda con dei bambini in casa) comunque parlando di sicurezza offre l’auto-spegnimento. Se volete risparmiare date un’occhiata alle offerte online! 😉

123 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
123 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Piastre in ceramica lisce e curve
  • Rullo
  • Cavo girevole
  • Ottime prestazioni

Svantaggi

  • No chiusura piastre
  • Pesante
  • Temperatura regolabile ma senza indicazione sui gradi
  • Non inidca quando è pronta per l’utilizzo

Scheda tecnica della BaByliss ST290E

  • Dimensioni: 12,2 x 20,2 x 37,5 cm
  • Piastre professionali con rivestimento esclusivo Sublim’Touch
  • Cilindro autorotante, con selezione del senso di rotazione
  • i-Temperature Technology
  • Raggiungimento rapido della temperatura
  • Selettore di temperatura (200°C max.)
  • Funzione Ionic
  • Pulsante I/O – Spegnimento automatico
  • Cavo girevole

Foto in alta risoluzione della BaByliss ST290E

Qui troverete la foto in alta risoluzione della BaByliss ST290E.

Libretto istruzioni della BaByliss ST290E

Qui troverete il libretto d’istruzioni della BaByliss ST290E.

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto BaByliss ST290E?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *